Pizza tutta semola con patate e porchetta

Questo abbinamento di patate e porchetta sulla pizza mi frullava nella testa gia da un pò ma vuoi per una ragione vuoi per l’altra non ero mai riuscita a metterla in pratica …stavolta mi sono messa d’impegno e l’ho portato a termine: SONO DAVVERO SODDISFATTA  è buonissima !

pizza tutta semola con patate e porchetta

vi regalo quindi la ricetta della

Pizza tutta semola con patate e porchetta

INGREDIENTI

  • 600 gr di semola rimacinata
  • 120 gr di pasta madre rinfrescata e pronta per l’impasto
  • 480 gr di acqua
  • tre cucchiai di olio evo
  • tre cucchiaini di sale
  • 300 gr di porchetta tagliata mediamente fine
  • tre o quattro patate grandi

io ho iniziato questo impasto la mattina intorno alle 9 e per fare questo dovete ovviamente avere la pasta madre raddoppiata

avete due modi per avere pasta madre pronta alle 9 , o rinfrescate la mattina intorno alle 6 e mettete a 28 gradi oppure fare come ho fatto io ,ovvero ho rinfrescato la sera prima 30 gr di pasta madre con un rinfresco al doppio

quindi ho preso 30 gr di pasta madre, ho aggiunto 60 di farina (quindi il doppio della pasta madre ) e 30 gr di acqua ed ecco qui i 120 gr di pasta madre . Lasciate tutto a temperatura ambiente dalle 23 piu o meno e la mattina lo troverete pronto e non collassato ,parliamo ovviamente di temperature di casa invernali ,se impastato in estate regolatevi diversamente .

 

chiudiamo questa parentesi sul rinfresco e andiamo sull’impasto vero e proprio

 

mettete in una ciotola tutta la farina e bagnatela con 380 gr di acqua cercando di inumidire bene tutta la farina, coprite e lasciate riposare per 30 minuti .

trascorso questo tempo mettete la pasta madre in un contenitore con i restanti 100 gr di acqua e sciogliete con una forchetta o con un frullatore ad immersione, aggiungete il sale e versate sempre sulla farina ,mescolate con un cucchiaio fino a che questo liquido non sarà uniformato all’impasto ,coprite nuovamente e fate riposare 30 minuti.

dopo questi trenta minuti sollevate leggermente questo impasto che avrà gia formato la sua maglia glutinica e versate l’olio sul fondo della contenitore , lavorate con qualche piega in ciotola per far assorbire la parte grassa .

 

coprite e fate raddoppiare fino verso le 15

fate la divisione in panetti con qualche piega leggera per arrotondare l’impasto e metteteli a raddoppiare in contenitori con un filo di olio sul fondo ,coprite e fate raddoppiare nuovamente .

al raddoppio stendete in teglia usando esclusivamente semola rimacinata come in questo video

 

fate riposare un’ora ,

preriscaldate il forno a 250 e nel frattempo tagliate le patate con una mandolina o un pelapatate ,passatele sotto l’acqua e poi asciugatele e conditele con olio e sale .

coprite l’impasto con le patate e infornate per 20 /25 minuti prima sul pavimento del forno e poi a metà , gli ultimi 5 minuti mettete la porchetta e terminate la cottura .

sfornate ,passate su una gratella per 5 minuti poi …poi buon appetito no ??

 

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.