Peperoni ripieni di prosciutto

Peperoni ripieni di prosciutto

ma quanto sono buoni i peperoni ? io davvero in estate non posso farne a meno , hanno il giusto compromesso tra il dolce ed il persistente ,il colore caldo e allegro , una infinità di declinazioni e di variazioni perchè sono proprio versatili . Non credo di aver ancora provato tutte le ricette in cui si possono trasformare ma oggi ve ne regalo una molto semplice e davvero adatta ai gusti di tutti .

Peperoni ripieni di prosciutto quindi un ripieno leggero ,saporito e adatto a tutti i palati

Questa versione non prevede uova quindi il ripieno resterà più morbido , se volete una versione più compatta potete provare ad aggiungere un uovo intero e la consistenza aumenterà

Pronti per pasticciare??

Peperoni ripieni di prosciutto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • peperoni piccoli (dei tre colori se li trovate) 5
  • Prosciutto cotto di praga 200 g
  • di pane bianco 4 fette
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Questi peperoni sono davvero molto semplici ,forse la cosa più complicata è la scelta del peperone giusto o meglio della forma giusta

    dovrebbe essere il più regolare possibile per non avere difficoltà nel riempirli

    non è fondamentale il colore ma per un colpo d’occhio più efficace se trovate i tre colori è più divertente

  2. mettete il pane in una ciotolina e bagnatelo con acqua

    nel frattempo frullate il prosciutto abbastanza finemente

    strizzate per bene il pane e frullate anche quello insieme al prosciutto

    ora trasferite in una terrina e unite parmigiano , sale e pepe. potete assaggiare per valutare bene il giusto equilibrio che si adatti al vostro gusto

    non temete perchè non sono ingredienti he richiedono cottura quindi non ci sono rischi ad assaggiare

  3. tagliate a metà per lungo il peperoni ottenendo due metà uguali ,

    eliminate con un coltellino i semi ed i filamenti bianchi all’interno e salate leggermente

    adagiateli in una teglia antiaderente con un filo di olio sul fondo

    riempiteli con il composto di prosciutto e condite con un pò di olio

    cuocete a 230 per circa 40 minuti o comunque quando vedrete che il peperone si sarà leggermente ammorbidito

    sono ottimi sia tiepidi che freddi

Precedente Pizza integrale con lievito madre Successivo Rosticceria siciliana con lievito madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.