Peperoni al gratin con pangrattato

Peperoni al gratin a falde

I peperoni mi mettono allegria e mi fanno pensare subito all’estate  .

Sono una di quelle radicali della cucina che non amano comprare prodotti non di stagione per cui nella mia testa il profumo dei peperoni è indissolubilmente legato al caldo ,alla bella stagione ,ai pranzi e alle cene con gli amici … mi fa allegria insomma.

I peperoni mi piacciono un pò in tutte le ricette , anche se ammetto di preferire nella mia assoluta pigrizia ,quelle più rapide almeno come preparazione .

Questi lo sono davvero se vi sorprenderete della facilità con cui li avete nel forno e con cui spariranno a tavola

Siete pronti a pasticciare?

Peperoni al gratin con pangrattato
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • peperoni piuttosto carnosi 3
  • Pangrattato q.b.
  • Pecorino q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Capperi sott'olio q.b.

Preparazione

  1. Peperoni al gratin con pangrattato

    Fare questi peperoni è piuttosto semplice, basta un forno e una mezz’ora di tempo .

    Per prima cosa dobbiamo tagliare i peperoni ,togliamo la calotta ,tagliamo a falde ed eliminiamo sia i semi che i filamenti bianchi aiutandoci con un coltellino.

     

  2. In una ciotolina mettiamo del pangrattato ,pecorino. prezzemolo  , poco sale, aglio il polvere e qualche cappero schiacciato .

    Facciamo insaporire mescolando per bene.

     

  3. Accendiamo il forno a 220° , prendiamo una teglia antiaderente e versiamo un filo di olio sul fondo .

    Mettiamo le falde una accanto all’altra poggiandole con la pelle a contatto della teglia .

    Disponiamo il ripieno sulle falde di peperone e poi irroriamo con un filo di olio extravergine .

     

  4. Inforniamo per circa 25/30 minuti .

    Questi peperoni sono ottimi sia tiepidi che freddi e si conservano due o tre giorni in frigo.

     

    Se ti piacciono i peperoni puoi anche provarli in questa versione

    Peperoni ripieni di prosciutto

     

Note

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.