Pasta con la mollica(pasta cu a muddica atturrata)

Pasta con la mollica(pasta cu a muddica atturrata)

Vi ho raccontato più volte quello che è il mio lato calabrese , mio padre infatti era di un paesino in provincia  di Reggio Calabria e un pò delle mie radici culinarie vengono proprio da quella regione .

Il piatto di oggi è davvero poverissimo ma saporito . Uno di quei piatti di pasta che risolve un pranzo veloce e che non vi complica molto .

In realtà la versione migliore è con reale mollica di pane (ed è quella di cui vi parlo io oggi ) ma è possibile anche realizzarla con del pangrattato .

Pronti per pasticciare??

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti 350 g
  • Acciughe sott’olio 6
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino q.b.
  • fette di pane raffermo 2
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai

Preparazione

  1. Come vi dicevo questa ricetta è davvero molto semplice, diventa ottima usando ingredienti di buona qualità

    Per questo vi consiglio di fare la versione con la fetta di pane raffermo piuttosto che quella con il pangrattato .

    Eliminate la crosta alle fette di pane e tritatelo grossolonamente .

    mettete due cucchiai di olio in un wok antiaderente e rosolate la mollica di pane , muovendola in continuazione perchè non si bruci ma si dori leggermente riventando croccante.

    Una volta ben dorata mettetela da parte su un piattino .

  2. Mettete a scaldare l’acqua per la pasta perchè il condimento sarà davvero veloce da preparare.

    Nel wok usato per tostare la mollica mettete a scaldare due cucchiai di olio , uno spicchio di aglio il peperoncino ed i filetti di acciughe . Fate colorire solo leggermente l’aglio poi eliminatelo e spegnete il fuoco .

  3. Cuocete gli spaghetti scolandoli piuttosto al dente ma tenendo la parte una tazzina di acqua di cottura (molto ricca di amido)

    Saltate gli spaghetti nel wok aggiungendo l’acqua di cottura ,fateli insaporire per bene e in ultimo unite la mollica croccante come se fosse parmigiano (il parmigiano dei poveri)e servite gli Pasta con la mollica(pasta cu a muddica atturrata)

Note

Se non avete mollica di pane raffermo potete usare il pangrattato tostandolo in padella cosi come la mollica

Precedente Pistacchiotto :il panettone al pistacchio e cioccolato Successivo Impasto per le crepes

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.