Pane zucca e rosmarino con pasta madre

Pane con lievito madre con zucca e rosmarino

Oggi per pranzo pane zucca e rosmarino con pasta madre a modo mio ,quindi  accompagnato da gorgonzola e e speck che ne spezzano il sapore delicato e ne svegliano il gusto… Un abbinamento per me davvero perfetto

Questo pane l’ho provato più volte nelle diverse varianti di alcuni panificatori o blogger più o meno famosi ma non trovavo mai il giusto grado di umidità , stavolta credo di aver messo a punto un giusto compromesso tra esterno croccante ed interno morbido e che si scioglie in bocca

INGREDIENTI

  • 200 gr di zucca al netto della buccia
  • 500 gr di farina di tipo1 con media forza, se non la trovate potete far 400 di farina tipo 1 e 100 di Manitoba
  • l’acqua q.b ( poi spiego come calcolarla)
  • due cucchiaini di sale
  • 100 gr di pasta madre rinfrescata e raddoppiata
  • un rametto di rosmarino
  • due cucchiaio olio

 

Per prima cosa tagliate la zucca a cubetti piuttosto piccoli e metteteli in una casseruola dotata di coperchio che chiuda molto bene insieme a tre cucchiai di acqua e mezzo cucchiaino di sale e far cuocere coperto a fuoco basso per circa 10 minuti

una volta che la zucca e’ ben cotta e morbida frullate la polpa con l’acqua contenuta nella casseruola e far freddare completamente.

Una volta che la purea e’ completamente fredda pesatela e aggiungete acqua fino ad arrivare a 340 gr e aggiungete un cucchiaino e mezzo di sale

Mettete nella planetaria o nella ciotola per impastare a mano ,la farina e gli aghi di rosmarino tritati unite la pasta madre a pezzetti e la polpa di Zucca allungata con l’acqua. Lavorate prima con la foglia fino ad aver incorporato tutti gli ingredienti ,passate al gancio a spirale e unite l’olio ,lavorate fino ad incordatura completa.

ribaltate su un piano e fate riposare 15 minuti .

Fate il primo giro di pieghe a tre e riposo di mezz’ora e ripetete per tre volte ,poi mettete in una ciotola coperta e aspettate il raddoppio.

una volta raddoppiato l’impasto sgonfiate leggermente ,formate una pagnotta stringendo  bene nella forma perché questo tipo di impasto verrà con alveoli fitti e regolari.

Prendete uno spago da cucina e date la forma alla zucca ,infarinate e mettete a lievitare in un cestino

io ho terminato la mia formatura del pane alle 20 ,e alle 22 ho passato il mio impasto in frigo per tutta la notte .

al mattino preriscaldate il forno a 250 con la solita teglia all’interno e pentolino con acqua ( per la cottura del pane leggete questo articolo) ,bagnate la superficie del pane con poca acqua e decorate con semi di zucca, prelevate con attenzione la forma di pane senza capovolgerla sulla leccarda ma prendendola dall’incrocio superiore dello spago e posandola sulla teglia e infornate per circa 50 minuti di cui gli ultimi 10 a spiffero

ecco qui il mio pane zucca e rosmarino con pasta madre

Pane zucca e rosmarino con pasta madre

VARIARE IL LIEVITO

potete variare il lievito sostituendo la pasta madre con 8 gr di lievito di birra fresco o 3 di quello secco

Una risposta a “Pane zucca e rosmarino con pasta madre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.