Crea sito

Pane della colazione al cacao e nocciole

Pane della colazione al  cacao e nocciole

Sembra un dolce ma non lo è ….sembra pesante ma non lo è ..sembra calorico ma non lo è…. sembra buono… ma è BUONISSIMO!!

pane della colazione al cacao e nocciole

questo pane ve lo consiglio proprio per  colazione e merenda perchè è buono da solo ma ancora di più con un velo di marmellata o di confettura fatta in casa

INGREDIENTI

  • 300 Gr di farina Tipo 1
  • 100 gr farina 0 con una forza di circa 260/300 o proteine intorno a 12/12,5
  • 60 gr di cacao amaro
  • 70 gr di farina di farro
  • 70 gr di farina di grano saraceno
  • 420 gr di acqua
  • 150 gr di pasta madre rinfrescata e raddoppiata
  • 1cucchiaio di malto in sciroppo o miele o zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di sale
  • 70gr di cioccolato fondente 70%
  • 100 gr di nocciole tostate

per prima cosa ovviamente dovete avere la pasta madre pronta per l’impasto ,quindi provvedete a rinfrescarla e metterla a lievitare .

Dopo circa due ore dal rinfresco potete iniziare a mettere le TUTTE farine tranne il cacao in autolisi con 350 gr di acqua  ,bagnate bene le farine e coprite il contenitore .

quando la pasta madre sarà raddoppiata scioglietela nei 70 gr di acqua rimasta dalla ricetta e versatela sull’impasto autolitico ,fatela incoporare e fate riposare ancora mezz’ora .

arrivato il momento di impastare versate tutto nella ciotola dell’impastatrice ed aggiungete il cacao , il malto e il sale .

in questa ricetta il cucchiaio di malto ,che potrete sostituire con miele o zucchero di canna, serve a dare una nota dolce e non ad aiutare la lievitazione .

impastate tutto facendo attenzione a non stressare molto l’impasto ,quindi piuttosto fermatevi appena amalgamati gli ingredienti e fate 4 o 5 giri di pieghe a tre, una ogni 15 minuti più che lavorare molto in planetaria

poco prima di levare l’impasto dalla planetaria inserite la cioccolata tagliata a coltello e le nocciole intere e date un paio di giri di gancio ,giusto per farle entrare nella maglia glutinica .

 

dopo circa 5 ore da quando avete finito di impastare formate un filone e mettetelo in un cestino a lievitare.

questo pane potete farlo con o senza riposo in frigo ,sta a voi la scelta, non sono farine fortissime quindi potete anche saltarlo ,io vi consiglio di fare una notte perchè comunque migliora l’aromaticità e la digeribilità ma non è indispensabile .

Per la cottura muovetevi come al solito con i miei consigli che trovate qui Tutti i consigli per cuocere il pane in casa

questo Pane della colazione al cacao e nocciole è ottimo con un velo di marmellata o confettura

alternative di lievito

potete utlilizzare lievito di birra mettendo circa 10 gr di quello fresco ed ovviamente abbreviando i tempi di lievitazione

 
 

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.