Pane con peperoni e alici

Pane con peperoni e alici Da qualche giorno ho rimesso in funzione il mio essiccatore , è un giocattolino che ho comprato qualche anno fa ed ogni tanto mi diverto a tirarlo fuori e a mettermi ad essiccare facendo esperimenti . Questa volta ho voluto provare ad essiccare dei peperoni , non ho portato ad una essiccazione completa, diciamo che li ho lasciati appassire ed arricciare per bene ma non sono diventati croccanti ,li ho lasciato morbidi per usarli in qualche preparazione particolare E l’occasione è arrivata con questo pane con peperoni e alici che ho voluto sperimentare ed è davvero fantastico .Il dolce dei peperoni si sposa benissimo con il salato delle alici e crea un connubio davvero  appetitoso Pronti per pasticciare??  

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni1 pagnotta
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfarina tipo2
  • 100 gsegale bianca
  • 150 gLievito madre
  • 500 gAcqua
  • 50 gpeperoni semi secchi
  • 5Acciughe (alici)
  • 1 cucchiainoPaprika dolce
  • 2 cucchiainiSale

Strumenti

  • bannetton o cestino per il pane

Preparazione

  1. Il procedimento di questo pane è stato fatto tutto in giornata e senza passaggio in frigo . Parliamo di un pane fatto con temperature ancora semi estive quindi ha seguito i tempi di cui vi parlerò più avanti ,ovviamente con temperature più basse le tempistiche potranno aumentare un pò

  2. Primo passaggio ovviamente è stato quello di rinfrescare la pasta madre e aspettare il raddoppio (o meglio 2,5) vi metto ,come al solito , i miei orari ma ricordate che sono puramente indicativi -ore 9,00 rinfrescate il lievito madre -ore 12,30 il lievito dovrebbe essere pronto e di conseguanza noi pronti per l’impasto Per questo impasto regolatevi cosi Mettete in planetaria 300 gr di acqua FREDDA e il lievito madre a pezzetti , fate andare la planetaria fino a che il lievito sarà sciolto e avrà prodotto un pò di schiuma . Unite la farina e fate creare una maglia glutinica iniziale unite la segale e la paprika ed il resto dell’acqua , questo passaggio vi farà avere una maglia un pò problematica perchè la segale tende a dare impasti un pò appiccicosi ,non vi preoccupate perchè è perfettamente normale. unite il sale e amalgamatelo ,la maglia migliorerà un pò tagliate a pezzi i peperoni e le alici e mettetele in tre volte nell’impasto in modo che vengano ben distribuiti . alle 13,00  al massimo avrete terminato completamente l’impasto

  3. Prendete l’impasto ,mettetelo su un piano leggermente infarinato e fate una puntata di 15 minuti scoperto poi effettuate una piega a tre e coprite a campana e fate riposare altri 20 minuti . alternate per tre volte riposi e pieghe a tre poi lasciate riposare . A tre ore totali dal momento dell’impasto (anche 4 in inverno ) formate il pane e mettete in un cestino coperto con della pellicola .  

  4. -ore 16,00/17,00 il pane sarà pronto per andare in forno .Ovviamente in inverno o con temperature più basse ci potrebbe volere anche un’oretta in più o in piena estate potrebbe essere pronto in due ore non basatevi MAI solo sugli orari del blog  

  5. Cuocete il pane con la classica tecnica della cottura del pane in casa

Note

Le farine di questo pane possono essere variate a vostro piacere ,quello che resterà è il gusto del peperone con la paprika e le alici

io per far lievitare il pane uso questi cestini o Bannetton in polipropilene https://www.amazon.it/dp/B077DMQVTL?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_pasticcerapasticciata

li trovo molto piu comodi da usare e non richiedono la stessa manutenzione di quelli il polpa di legno

in questo contenuto sono presenti uno o piu link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.