Focaccia dolce caramellata alla cannella

Questa focaccia dolce caramellata e con cannella nasce dalla passione sfrenata dei miei figli per la focaccia , la mengerebbero sempre , sia dolce che salata, farcita o semplice , davvero senza limiti . sevo dire che non ho grandi problemi a prepararla , lo faccio volentieri , la surgelo e me la ritrovo pronta per delle merende a scuola o per uno spuntino di metà pomeriggio .

Per questa focaccia io ovviamente vi consiglio il mio amore  che  è la pasta madre ma potete tranquillamente sostituire il lievito e prepararla con un pò di lievito di birra .

focaccia dolce caramellata
  • Preparazione: 30+riposo in frigo Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 porzioni
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 1 500 g
  • Acqua 300 g
  • Latte 70 g
  • Lievito madre 100 g
  • Sale 2 cucchiaini
  • Olio di oliva 20 g
  • Zucchero di canna q.b.
  • Cannella in polvere q.b.

Preparazione

  1. Prima cosa che dovete fare è rinfrescare la pasta madre , dividerla mettendo a temperatura ambiente (meglio ancora se 26/28°) 100 gr e il resto in frigo dopo un’oretta, quella che sarà quindi la vostra matrice per la volta successiva

  2. focaccia dolce caramellata

    una volta raddoppiata la pasta madre potrete iniziare la preparazione della focaccia . Io vi consiglio anche in questo caso di fare autolisi almeno di mezz’ora in modo da dover poi lavorar meno l’impasto .

    Come dicevamo quindi ,una volta raddoppiato il lievito madre (e  fatto autolisi ) potete inziare ad impastare . Quindi aggiungete all’impasto autolitico il lievito madre, il latte e fate iniziare a lavorare la planetaria con la foglia (o frusta K) piano piano aggiungete la parte restante di acqua e portate quasi ad incordatura .

    Aggiungete a quel punto l’olio e il sale e fate incordare correttamente .

  3. Essendo una focaccia non avrete bisogno di grandi pieghe, vi basterà mettere l’impasto in una ciotola con un goccio di olio sul fondo e fare 4 o 5 pieghe in ciotola . Poi potrete coprire e dopo un paio di ore mettere in frigo .

  4. Dopo una notte o più in frigo (ricordatevi che se usate una farina di media forza potrete fare maturazione in frigo da un minimo di una notte fino a spingervi a quasi 24 ore .)potete riportare l’impasto al caldo (quindi o temperatura ambiente o 26/28 °) preparandolo prima con un paio di pieghe in ciotola e fatelo riposare un’ora .

    poi Ungete una teglia antiaderente con poco olio e stendete la focaccia .

    Coprite e fate raddoppiare in altezza .

  5. una volta raddoppiata preparate un mix di zucchero di canna e cannella

    poi un’emulsione con due parti di acqua e una di olio

    fate delle fossette nella focaccia con i polpastrelli e versate l’emulsione

    poi coprite con il mix di zucchero e cannella …non lesinate mi raccomando

  6. Cuocete a 240° per circa 25 minuti . gli ultimi due minuti spostate sotto al grill per completare la caramellizzazione .

    tagliate a quadrotti e servite .

    sarà ottima calda ,fredda…e anche congelata e scongelata al bisogno

Note

per variare il lievito potete usare 8 gr di lievito di birra fresco

Se ti piace usare il lievito madre unisciti a noi sul gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/lapastamadrefacile/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.