bon bon di panettone

bon bon di panettone
bon bon di panettone

oggi vi racconto la storia di un panettone che si credeva un cioccolatino
anzi ,di più . di un umile avanzo di panettone,che in un sontuoso matrimonio con il cioccolato divenne un bon bon golosissimo

mi sono data un pò troppe arie ?
forse si
ma sono entusiasta della nuova vita che ho dato a quel pezzetto di panettone che oramai nessuno voleva
un pò è che i miei figli sono viziati …premono per aprire il dolce nuovo ,incartato ,e immacolato …poi quando è già aperto da uno o due giorni lo dimenticano e già chiedono una colazione nuova
un pò è stata colpa mia che ho continuato a fare altri dolci ed ho lasciato che questo pezzetto di panettone rinsecchisse un pò.

Insomma veniamo a noi … ieri ero seduta qui al tavolo della cucina e questo avanzetto di panettone mi chiamava…
mi ha messo alle strette .ha detto 😮 mi mangiate così o fai una magia e dammi una nuova vita .

Sono andata nel mio antro segreto ed ho preso la bacchetta magica, spolverata un pò ed ecco i bon bon in pochissimo tempo

ingredienti per i bon bon di panettone

un avanzo di panettone (più o meno 4 fette )
100 gr di cioccolato bianco
un’arancia
latte fresco
cointrau
150 gr di cioccolato fondente

tagliate a pezzi il panettone e mettettelo in una ciotola
sminuzzatelo fimenente ,bagnatelo con il succo di mezza arancia e mezzo bicchierino da liquore di cointreau (liquore all’arancia)
sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato bianco con un pò di succo di arancia ,e versarlo nel trito di panettone .
impastare e formare delle palline grandi più o meno come una noce

nel frattempo scaldate il cioccolato fondente a bagnomaria con pò di latte
aiutandovi con due cucchiai girate velocemente le palline nel cioccolato fuso e mettetele nei pirottini di carta forno .
fate freddare per circa 3 ore e gustate
vi consiglio per un effetto comlpeto di gustarli con un due dita di cointreau

bon bon di panettone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.