Tortelli di Zucca, primo piatto

 

Ciao a tutti,

voglio condividervi oggi una ricetta mantovana, tipica di quella zona: i ravioli di zucca. Tale ricetta viene proposta nella vigilia di Natale. La particolarità di questi ravioli sta nel contrasto tra il dolce della zucca e il piccante della Mostarda Mantovana.

Ravioli di Zuccaconfirma

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:

400 gr. Di farina di grano duro,
4 uova,
1 pizzico di sale,
4 cucchiai di olio Extravergine di Oliva.

 

Per il ripieno:

600 gr. di zucca,
150 gr. di amaretti,
100 gr. di grana padano,
100 gr. di mostarda mantovana,
sale e pepe q.b.,
noce moscata q.b.,
2 uova.

 

Per il condimento:

burro q.b.,
basilico q.b.,
grana grattugiato q.b.

 

Procedimento:

Preparare la pasta all’ uovo, mettendo sul piano da lavoro la farina creando un solco nel mezzo ed aggiungere le uova, mescolare con una forchetta facendo integrare per bene le uova con la farina. Aggiungere il sale e l’olio e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che dovrà esser fatto riposare.
Procedere con il ripieno: dopo aver cotto la zucca a vapore o in forno, va tolta la buccia, strizzata per bene in un canovaccio e passata in un passaverdure o nel frullatore. Metterla in un contenitore ed aggiungere il grana padano, la mostarda tritata, gli amaretti ridotti in polvere, le uova, la noce moscata, il sale e il pepe. Lavorare tutto con un cucchiaio di legno, fin quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati per bene. Lasciar riposare il composto per un’ora.
Trascorso il tempo necessario, procedere con la preparazione dei ravioli, stendendo per prima cosa la pasta sottilmente, fare delle strisce di egual dimensione, sulle quali andranno adagiati dei mucchietti di ripieno, coprire con altrettante strisce delle stesse misure. Ritagliare i tortelli e lasciarli riposare fino a cottura su un piano infarinato, avendo l’accortezza di girarli di tanto in tanto, per evitare che si attacchino. Cuocerli in abbondante acqua salata e servirli a proprio piacimento. Io ho usato un condimento semplice di burro e basilico con un’ abbondante spolverata di grana padano grattugiato. Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.