Torta Twix

Ciao a tutti! Eccomi con una torta davvero golosa: la Torta Twix. Un vero peccato di gola, un dolce che ricorda i tanto amati Twix, snack dolci della mia infanzia. Mamma mia, ad ogni morso un ricordo! Devo dire che Vale, di Vale, Cucina e Fantasia, ha saputo riprendere proprio il sapore di quella meraviglia di dolce. Alzi la mano quanti di voi, non hanno mai mangiato i Twix e comunque sono conosciuti da tutti. Io ho utilizzato il caramello fatto con le mou (il link alla mia ricetta lo troverete tra gli ingredienti). Ora vi lascio la ricetta di questa meraviglia! Andiamo a scoprire insieme la Torta Twix e un abbraccio a tutti! Fabio.

Torta Twix

Torta Twix

Ingredienti:

250 g di biscotti tipo Oswego (o anche biscotti da zuppa),
400 g di cioccolato al latte,
caramello q.b. (la mia ricetta la trovate qui),
latte q.b. (per bagnare i biscotti, ne serve davvero poco).

Procedimento:

Rivestite uno stampo da plumcake con della carta da forno. Sciogliete 300 g di cioccolato al latte e mettere sul fondo dello stampo una parte del cioccolato. Successivamente coprite con uno strato di biscotti, spennellateli con poco latte e continuate cosi fino a fare quattro strati di biscotti. Versate il caramello (la quantità è a vostro piacimento) e la restante parte dei 300 g di cioccolato al latte precedentemente sciolto. Mettete tutto in frigorifero per un’ora circa.
Poco prima di togliere il dolce dal frigo, sciogliete i restanti 100 g di cioccolato al latte. Riprendete la torta Twix e mettetela su una gratella, colare sulla superficie della torta il cioccolato sciolto.
Come indica Valeria, questo passaggio non è da sottovalutare perché serve a coprire eventuali imperfezioni del dolce. Rimettete in frigo e portartela in tavola al momento di servirla! Buon dolce a tutti!

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook. Non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.