Torta Gelato al Tartufo

Ciao a tutti! Oggi vi propongo una golosa e veloce Torta Gelato al Tartufo da preparare in pochi minuti. Una vera bomba ma che sarà sicuramente apprezzata da tutti. La base è quella solita di una cheesecake con biscotti e burro fuso. Ovviamente essendo una torta gelato potete prepararla in anticipo e va mangiata gelata,  altrimenti la farcitura che è solo gelato confezionato si scioglie e addio torta :-). Io l’ho portata al lavoro e solito discorso, i miei colleghi l’hanno gradita e confermo che il dubbio che mangino tutto a prescindere è sempre più forte :-P, ma li ringrazio e vabbè mangeranno anche altro in futuro :-D. Ora vi lascio alla ricetta, non ricetta 🙂 della Torta Gelato al Tartufo. Un abbraccio grande a tutti! Fabio.

Torta Gelato al Tartufo
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Biscotti al Cacao
  • 170 g Burro
  • 500 g Gelato al Tartufo
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Torta Gelato al Tartufo

    Torta Gelato al Tartufo

    Come prima cosa imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm, foderatelo con carta da forno e mettete da parte. Nel frattempo sciogliete il burro in un pentolino, tritate i biscotti nel mixer e versate il burro sciolto che si sarà intiepidito.  Versate il composto di biscotti sul fondo dello stampo e con il dorso di un cucchiaio appianate la base e create anche i bordi, aiutandovi se necessario con le mani. Mettete in frigorifero per mezz’ora.

    Riprendete la base dal frigo e versate al suo interno il gelato al tartufo. Potrete fare anche come ho fatto io: con una paletta per gelati ho fatto tante palline con le quali ho coperto la base di biscotti ed ho aggiunto uno strato superiore, cosi esteticamente sarà più carina da presentare. Spolverate la superficie con cacao amaro in polvere. Riponete nuovamente in congelatore.  Al momento di servire estraete la torta gelato al tartufo, togliete il bordo della tortiera, il fondo e trasferite in un piatto da portata. Rispolverate con altro cacao in polvere se necessario e buon dolce a tutti!!

Note

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.