Tartufini Oreo

Buongiorno a tutti! Oggi vi propongo i Tartufini Oreo dei buonissimi dolcetti che si preparano in poco tempo, eventualmente ci si può portare avanti e realizzarli qualche ora prima di una cena tra amici. L’importante è farli riposare in frigorifero. Volendo potete variare la copertura di cioccolato fondente, per essere ancora più sbrigativi, potete passare i vostri Tartufini Oreo in codette di cioccolato o nel cacao amaro in polvere. A voi la scelta! Ma sinceramente li trovo più golosi e particolari ricoperti dal cioccolato fondente (per via delle diverse consistenze: morbidi dentro, croccanti fuori). Tornando a me, ho preparato questi cioccolatini, e come al solito portati in ufficio, qualche tempo fa. Sono stati un vero successone, ma forse devo pensare che i miei colleghi mangiano tutto? 😛 Spero che sappiano essere selettivi e critici ahahahaaa. A parte scherzi, sanno essere anche critici e comunque è bello sentire i suggerimenti e consigli di chi effettivamente le mie cose le assaggia. Ora bando alle ciance e vi lascio ai miei Tartufini Oreo augurandovi una buona giornata. Un abbraccio grande a tutti! Fabio.

  • Preparazione: 20 + riposo in frigo Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 persone

Ingredienti

  • 200 g Biscotti Oreo
  • 80 g Mascarpone
  • 30 g Nutella
  • 150 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Tartufini Oreo

    Tartufini Oreo

    Mettete i biscotti in un mixer, frullateli e riduceteli in polvere. Frullateli fino a ridurli in polvere. Aggiungete il mascarpone, amalgamate tutto e aggiungete infine la Nutella. Mettete il composto in frigo per mezz’ora, per farlo rassodare. Trascorso il tempo necessario del riposo, formate le palline, poggiatele su un vassoio ricoperto di carta da forno e mettete nuovamente a riposare in frigorifero per un’ora. Riprendere le palline e appoggiarle su una gratella, versate su ogni pallina il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria o comunque al microonde. In alternativa potete immergerle, sempre una per volta, all’ interno del cioccolato fuso, avendo l’accortezza poi di far scolare il cioccolato in eccedenza. Una volta pronti rimettete di Tartufini Oreo in frigorifero fino al momento di essere gustati. Buon dolce a tutti!!

Note

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.