Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale

30 Dicembre 2015: Buongiorno a tutti!Oggi rimetto le mani a questa ricetta del Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale per aggiornare la foto e aggiungere il procedimento tradizionale, per dare la possibilità a tutti di poter realizzare questa semplice ricetta. Bisogna sperimentare per riutilizzare i dolci delle feste o le cose comunque preparate per queste cene di festa. Ora vi lascio la ricetta del Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale e vi auguro una buona giornata.

Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale

Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale

Ingredienti:

250 gr di panettone/pandoro,
150 gr di margarina,
150 gr di zucchero semolato,
un uovo intero,
140 gr di cacao in polvere,
100 gr di caffè ristretto,
50 gr di mandorle sgusciate e pelate,
100 gr di latte,
zucchero a velo.

Procedimento Bimby:

Nel boccale inserire le mandorle sgusciate e spellate e tritare pochi secondi (devono rimanere grossolane) e mettere da parte.
A questo punto sempre nel boccale inserire lo zucchero semolato, l’uovo il cacao, il caffè e la margarina 1 min. vel spiga.
Tagliare a dadini il pandoro e mescolarlo alle mandorle, poi in una terrina mettere i due terzi del pandoro e bagnarlo con il latte, unire al composto di uova e zucchero e cacao già nel Bimby, impostare 50 sec. vel. soft antiorario il composto deve risultare omogeneo, a questo punto aggiungere anche il restante pandoro, mescolare ancora qualche secondo (non troppo altrimenti si macina) mal che vada aiutarsi con la spatola.
Successivamente con le mani inumidite dare al composto la forma di salame , avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per tre ore circa (deve solidificarsi e compattarsi).
Prima di servire privare il dolce della pellicola, passarlo nello zucchero a velo e tagliarlo a fette.

Procedimento Tradizionale:

Mettere in un robot da cucina o mixer le mandorle e tritarle grossolanamente. Metterle da parte. Nel bicchiere del mixer inserire lo zucchero semolato, l’uovo il cacao, il caffè, la margarina e girare facendo amalgamare tutto.
Tagliare a dadini il pandoro e mescolarlo alle mandorle, poi in una terrina mettere i due terzi del pandoro e bagnarlo con il latte. Aggiungerlo nel mixer assieme agli altri ingredienti precedentemente mescolati, girare per ottenere un composto omogeneo.
Spostare il contenuto del bicchiere in una ciotola e aggiungere il restante pandoro, mescolare per bene.
Successivamente con le mani inumidite dare al composto la forma di salame , avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per tre ore circa (deve solidificarsi e compattarsi). Prima di servire privare il dolce della pellicola, passarlo nello zucchero a velo e tagliarlo a fette. Buon dolce a tutti!!

Vi aspetto su Facebook!

Precedente Pan Brioche Successivo Tiramisù con base di Pandoro

2 commenti su “Salame di Pandoro al Cioccolato con procedimento Bimby e Tradizionale

  1. pastafantasiae il said:

    Ciao Luana puoi anche ometterlo. Al limite aggiungi un po’ di latte.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.