Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella

Buongiorno a tutti e buon sabato! Oggi vi propongo qualcosa che mi fa pensare alle vacanze estive 🙂 Oggi vi offro i Rustici Leccesi con pomodoro e mozzarella. Ne ho mangiati alcuni a Gallipoli questa estate in vacanza, ma se solo uno si lasciasse tentare da tutte le bontà pugliesi, tornerebbe a casa rotolando…ma vabbè 😀 in vacanza è permesso concedersi qualche bontà in più, si vedono posti nuovi e di conseguenza si assaggiano anche specialità del posto. Comunque tornando ai nostri rustici leccesi vi consiglio di prepararli assolutamente con la sfoglia e la besciamella fatte in casa, perderebbero tanto in sapore ve lo assicuro. Io li ho fatti una prima volta con la sfoglia comprata ed è tutta un’altra cosa, perdono di bontà. Fare la sfoglia in casa è un po’ più impegnativo ma vi assicuro ragazzi miei il risultato è sorprendente e noterete la differenza. Ora bando alle ciance, vi lascio alla ricetta dei Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella, qui trovate la fonte dove l’ho presa e vi auguro un buon proseguimento di giornata.

Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella

Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella

Ingredienti per 5/6 rustici:

500 g pasta sfoglia fatta in casa (la ricetta la trovate qui),
250 g di besciamella (la ricetta la trovate qui),
125 g di mozzarella
4/5 pomodori pelati
1 uovo,
olio extravergine di oliva q.b.,
sale e pepe q.b.,
origano q.b.

Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella

Rustici leccesi con pomodoro e mozzarella

Procedimento:

Per prima cosa preparate la besciamella seguendo la ricetta che trovate nel blog e più precisamente qui. Una volta pronta va fatta raffreddare e messa in frigo per un paio di ore, in quanto dovrà essere molto compatta.
Nel frattempo tagliate i pomodori e conditeli con olio, sale e origano. Tagliate la mozzarella a dadini facendola asciugare un po’ per evitare perdita di liquidi in cottura.
Prendete la sfoglia dal frigorifero e stendetela ricavandone, con l’aiuto di un coppapasta da 12 cm, 5 dischi. Ricavare con un coppapasta da 10 cm altri 5 dischi. Su i dischi da 10 cm adagiare la besciamella, la mozzarella e i pomodori, il tutto in abbondanza 🙂 e infine se volete mettete altra besciamella, una bella spolverata di pepe e richiudete con il disco da 12 cm. Sigillate bene i bordi e con il coppapasta da 10 cm fare delimitare la parte centrale con il ripieno in modo tale da farlo risaltare, creando un effetto bombato.
Mettete i rustici in una teglia rivestita di carta da forno, spennellateli con l’uovo sbattuto ed infornate il tutto a 200 gradi per circa 30 – 35 minuti. Buon appetito a tutti!

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.