Rotolo Parigina Napoletana con Salsiccia e Funghi

Ciao a tutti, oggi vi propongo il Rotolo Parigina con Salsiccia e Funghi, un’ insolita parigina napoletana arrotolata con un gustoso ripieno di salsiccia e funghi. Vi devo dire che questo rotolo è davvero particolare, particolarità che sta nella consistenza dei due impasti: la sfoglia e la pizza. Ovviamente pure molto buono il ripieno fatto di funghi misti con porcini e salsiccia, con una leggera nota piccante. Mmm che fameeee!! Davvero solo a descriverlo ho l’acquolina in bocca. Una bontà, una botta di vita, in effetti è un Rotolo Parigina napoletana davvero ricco di sapore e di consistenza. Preparatelo per una cena e conquisterete tutti. Vabbè ora vi lascio alla ricetta del Rotolo Parigina con Salsiccia e Funghi e vi abbraccio tutti. Fabio.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Impasto di Pizza 1 dose
  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Salsicce 4
  • Mozzarelle 2
  • Provola affumicata 100 g
  • Funghi misti (con Porcini) 200 g
  • Peperoncino (piccante) q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco q.b.
  • latte e uovo sbattuto (per spennellare la superficie)

Preparazione

  1. rotolo-parigina-napoletana

    Rotolo Parigina Napoletana con Salsiccia e Funghi

     

    Preparate il ripieno mettendo in una padella, un filo d’olio e l’ aglio. Fatelo dorare e toglietelo.

  2. Aggiungete la salsiccia sbriciolata e i funghi, fate leggermente rosolare e sfumate con del vino bianco.

  3. Continuate fino a far consumare e cuocere per bene il tutto. Fate raffreddare.

  4. Quando il condimento sarà ben freddo, srotolate la pasta sfoglia. Cospargete la superficie della sfoglia con il sugo di funghi e salsicce. Aggiungete un po’ di peperoncino piccante e la mozzarella e provola a dadini.

  5. Coprite con la base di pizza stesa della stessa misura della sfoglia, sigillate bene i bordi e arrotolate delicatamente.

  6. Spennellate il rotolo con l’uovo sbattuto e il latte.  Infornate a 200 gradi fino a quando sarà cotto e ben dorato all’ incirca ci vorranno 40 minuti. Sfornate e servite caldo e filante. Buon appetito a tutti!!!

Ricette Napoletane

Precedente Zuppa di orzo e fagioli con patate Successivo Torta di mele alta e soffice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.