Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar

Ciao a tutti, oggi vi propongo un qualcosa di adatto alle cene del sabato sera: ecco la Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar. La Puccia è un must, che mi riporta indietro nel tempo alle vacanze spensierate in Salento, per l’esattezza a Gallipoli. In questa splendida cittadina, la puccia è ovunque, oltre ovviamente a tanto buon cibo. La Puccia Salentina la si trova farcita con la qualunque :-D, nelle più svariate modalità, dai salumi ad hamburger, cotoletta ecc. Io vi propongo la Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar, alla quale ho aggiunto Pipi e Patate, unendo quindi qualcosa di calabrese :-D. Adoro questi mix di culture culinarie, da amante della cucina tradizionale italiana. Con queste dosi si otterranno una decina di panini che potrete tranquillamente congelare, io vi do’ indicazioni e ingredienti per la farcitura per 4 persone. Ora vi lascio la ricetta della Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar e vi abbraccio tutti augurandovi un buon fine settimana. Fabio.

Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Per una decina di Pucce da 120 grammi l’una:

  • 500 gFarina 0
  • 300 gAcqua
  • 12.5 gLievito di birra fresco (mezzo cubetto da 25 grammi)
  • 1 cucchiainoraso di Zucchero
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 15 gSale fino

Per la Farcitura:

  • 4Hamburger (secondo la vostra ricetta o acquistati pronti)
  • 8 fetteCheddar
  • 8 fetteBacon
  • q.b.Salse Miste (a proprio piacere tra Maionese, Ketchup o Salsa Barbecue)
  • q.b.Peperoni e Patate (io ho aggiunto peperoni e patate che avevo pronti, per dare un tocco in più)

Preparazione

  1. Prepariamo le Pucce: fate sciogliere il lievito nell’ acqua tiepida assieme allo zucchero, in una ciotola.

  2. Aggiungete la farina, continuate a lavorare e aggiungete poi l’olio ed infine il sale.

  3. Lavorate per bene al fine di amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo al quale darete la forma di una palla e mettete a lievitare per un’ora in un posto caldo.

  4. Riprendete l’impasto, stendetelo con le mani dando una forma rettangolare, che andrete ad arrotolare per ottenere un serpentone.

  5. Tagliate delle porzioni da 120, 150 grammi. Ad ogni porzione darete la forma di una pallina (pirlando, come si fa con l’impasto del panettone). Mettete a lievitare nuovamente le palline in una teglia grande, ricoperta di carta da forno e ben infarinata.

  6. Distanziatele bene tra di loro perché tenderanno a crescere. Infarinate leggermente la superficie di ogni panino, Coprire con un panno da cucina pulito o con pellicola per alimenti. Lasciate lievitare per 2 – 3 ore.

  7. Una volta lievitate, schiacciare ogni puccia con le mani, delicatamente e non eccessivamente, giusto per appiattirle un pochino.

  8. Infornate in forno preriscaldato, a 250 gradi, per 20 – 30 minuti. Comunque fino a cottura preferita.

  9. Lasciate raffreddare su una gratella.

  10. Quando dovrete mangiare le pucce, riscaldatele leggermente in forno o in padella assieme con la farcitura, che sia hamburger, prosciutto, e gli altri ingredienti tipo come ho fatto io peperoni e patate (qui trovate la mia ricetta di pipi e patate).

  11. Componete le vostre pucce salentine come più preferite. Buon appetito a tutti!!

  12. Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar

    Puccia Salentina Farcita con Hamburger e Cheddar

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.