Pesche dolci al Caffè con Panna e Nutella, ricetta dolce

Buona domenica a tutti!!

Oggi vi offro queste pesche dolci al Caffè con Panna e Nutella. Un dolce buonissimo ed abbastanza semplice da realizzare.

Un’ottima soluzione per il dopo pranzo domenicale 🙂

Buon proseguimento di giornata e a presto!

Ingredienti per l’ impasto:

400 gr. di farina,
100 gr. di fecola di patate,
200 gr di zucchero,
100 gr. di burro morbido,
2 uova,
1 bustina di lievito per dolci,
latte quanto basta per amalgamare tutti gli ingredienti.

Per la farcitura:

250 ml. di Panna per dolci,
Nutella q.b.

Per la bagna e la copertura:

100 ml. circa di caffè,
50 ml. di latte,
zucchero semolato q.b.

peschedolcicaffe

Pesche dolci al Caffè con Panna e Nutella, ricetta dolce

Procedimento:

Preparare l’impasto amalgamando tutti gli ingredienti, unendo latte fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.
Avvolgere in pellicola per alimenti e far riposare in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo montare la panna e mettere da parte. Preparare la bagna con latte e caffè e mettere da parte.
Trascorso il tempo di riposo dell’ impasto, riprenderlo e ricavarne tante palline da 8 grammi. Adagiare ogni pallina su una placca, foderata di carta da forno. Schiacciarle leggermente ed infornare in forno già caldo per 15 – 18 minuti a 180 gradi.
Far raffreddare per bene. Una volta completamente fredde, con l’aiuto di un coltellino appuntito, vanno svuotate.
Passare le semisfere nella bagna e riempirle con Panna e Nutella, con precisione quando si uniranno una metà pesca dovrà contenere Nutella e l’altra metà dovrà contenere la Panna. Unire le due semisfere, formare così le pesche che andranno passate delicamente nello zucchero semolato e messe nei pirottini. Buonissimee e golosissime!! Buon dolce a tutti!!!

4 Risposte a “Pesche dolci al Caffè con Panna e Nutella, ricetta dolce”

  1. Ti ringrazio ma mi spiace non partecipo a queste cose 🙂 Grazie per il pensiero!

  2. ciao! bellissima ricetta complimenti! potresti dirmi solo a quanti gradi impostare il forno?
    grazie

  3. Ciao Sabrina grazie a te!! 180 gradi per il forno va benissimo. Se le rifai per qualsiasi cosa sono a disposizione 😉 Grazie ancora e buona serata. Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.