Pesche Dolci all’ Alchermes

Ciao a tutti! Eccomi di nuovo tra voi, in questi mesi sono stato indaffarato tra colloqui di lavoro e concentrato sul doverne trovare uno nuovo, per rimettermi in gioco. L’ occasione è arrivata e a breve inizierò una nuova esperienza lavorativa. Quindi per festeggiare vi propongo delle Pesche Dolci all’ Alchermes, dolcetti tradizionali che si mangiano, con ricette diverse, un po’ in tutta Italia. Questa ricetta mi è stata data da mia sorella Maria Grazia, una di quelle scritte anni e anni fa su di un quaderno. Ovviamente questi dolcetti sono da sempre presenti sui banchetti dei ricevimenti nuziali o di altre feste. Faccio spessissimo queste Pesche Dolci all’ Alchermes 😀 e riscuotono sempre un enorme successo. Io quindi ora evito di perdermi in ulteriori chiacchiere e vi lascio la ricetta delle Pesche Dolci all’ Alchermes e vi abbraccio tutti augurandovi una buona serata e buon fine settimana ormai alle porte. Fabio.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30 – 40 pesche
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 4uova
  • 200 gburro
  • 400 gzucchero
  • 1 kgfarina 00
  • 2 bustinelievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero (per la copertura)
  • q.b.alchermes (per la copertura)

Per il Ripieno:

  • la frolla sbriciolata (l’interno delle pesche)
  • 150 gcacao amaro in polvere
  • q.b.vermouth dolce
  • 2 tazze da caffècaffè liquido

Preparazione

  1. Pesche Dolci all' Alchermes

    Pesche Dolci all’ Alchermes

    Preparate la frolla: lavorando le uova con lo zucchero, burro e farina. Lavorate bene.

  2. Aggiungete il lievito per dolci e un pizzico di sale.

  3. Date la forma di una palla al composto e mettete a riposare in frigorifero per mezz’ora.

  4. Riprendete l’impasto e ricavatene tante palline da 10 grammi l’una. Mettetele su una teglia, rivestita di carta da forno. Infornate a 180 grammi fino a quando saranno leggermente dorate (all’ incirca 10 – 15 minuti).

  5. Fatele raffreddare, con un cucchiaino o coltellino, andate a svuotare ogni singola parte.

  6. La frolla sbriciolata mettetela in una ciotola ed incorporate il cacao amaro in polvere, il vermouth e il caffè liquido. Attenzione a mettere i liquidi pian piano, perché dovreste ottenere un composto finale lavorabile e compatto.

  7. Bagnate ogni biscotto nell’ alchermes e nello zucchero semolato.

  8. Riempiteli con il composto ed uniteli dando la forma tipica della pesca.

  9. Pesche Dolci all' Alchermes

    Pesche Dolci all’ Alchermes

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.