Pasta con Pomodoro e Ricotta

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la Pasta con Pomodoro e Ricotta. Un primo piatto che mi evoca ricordi di infanzia! Quando mia madre non faceva altro che farmi mangiare pasta con pomodoro crudo o solo olio, perché 1. cercava di non far avere problemi al mio fegato, essendo sensibile e 2. la tavola non passava molto. Ovviamente questa pasta era una variante, inizialmente la faceva in bianco, buona devo dire, ma con il pomodoro è più buona. Io l’ho rifatta in maniera più completa e spero vi piaccia. Noi a casa abbiamo molto gradito e sicuramente sarà un primo piatto che riproporrò in altre occasioni, è sempre bello poter preparare qualcosa che sa’ di semplicità. Le cose buone sono sempre quelle più semplici. Ora vi lascio la ricetta della Pasta con Pomodoro e Ricotta e vi auguro una buona giornata. Un abbraccio, Fabio.

Pasta con Pomodoro e Ricotta

Pasta con Pomodoro e Ricotta

Ingredienti per 4 persone:

400 g di fusilli (o altro formato di pasta a vostro piacimento),
500 ml di passata di pomodoro,
1 spicchio di aglio o 1/4 di cipolla,
peperoncino q.b. (facoltativo),
basilico fresco q.b.
250 g di ricotta fresca
Parmigiano e pecorino grattugiati,
sale e pepe q.b.
Olio Extravergine di Oliva q.b.

Procedimento:

Soffriggete l’aglio o la cipolla, con il peperoncino (potete anche non metterlo). Appena l’aglio sarà dorato aggiungete il pomodoro. Continuate la cottura per 15 minuti massimo a fuoco moderato, salate, pepate ed aggiungete qualche foglia di basilico verso la fine della cottura. Il sugo dovrà essere ben denso. Nel frattempo cuocete la pasta e mettete in una ciotola la ricotta, nella quale andrete ad aggiungere un po’ di acqua di cottura. Aggiustate di sale, pepe e formaggi grattugiati. Togliere dal fuoco la pasta a 4 minuti dalla cottura, versatela, una volta scolata, nella padella/pentola del sugo, aggiungendo acqua di cottura se necessario. A fine cottura e a fuoco spento aggiungete la ricotta e altro basilico spezzettato. Mescolate bene tutto e buon appetito!

Vi aspetto nella mia pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.