Pasta al forno con bacon e salsa rosa

Buongiorno a tutti, buona domenica e buon Primo Maggio!!! Oggi ho deciso di proporvi la Pasta al forno con bacon e salsa rosa. Una pasta al pasta al forno davvero ricca di ingredienti e di sapori, molto semplice da preparare e alla portata di tutti, adatta ad una giornata di festa.
Tutti i prodotti utilizzati nella ricetta sono facilmente reperibili e se vi portate avanti, preparando in precedenza la salsa al pomodoro e la besciamella, questo primo piatto si può davvero preparare in poco tempo. Non rimarrete delusi ve lo assicuro! Ora vi lascio alla ricetta della Pasta al forno con bacon e salsa rosa e vi saluto. A presto!

Pasta al forno con bacon e salsa rosa

Pasta al forno con bacon e salsa rosa

Ingredienti per 4 persone:

500 g di rigatoni,
Salsa al pomodoro q.b. (secondo la vostra ricetta),
Besciamella q.b. (la ricetta la trovate qui),
1 cipolla,
Basilico q.b.,
Peperoncino q.b.,
70 g di bacon (tagliato a julienne),
70 g di Emmental,
50 g di parmigiano grattugiato,
Scamorza affumicata q.b.,
olio Extravergine di Oliva q.b.,
1/2 bicchiere di vino bianco.

Procedimento:

Far dorare la cipolla nell’ olio con il peperoncino,aggiungere il bacon tagliato a julienne (a striscette sottili) e lasciar sfumare il tutto con il vino bianco. Procedere e tagliare a piccoli cubetti la scamorza e l’ emmental.
Successivamente preparare la salsa rosa, unendo la salsa al pomodoro alla besciamella, unire la salsa ottenuta al resto delle preparazioni precedenti e infine aggiungere anche il basilico.
Mettere a cuocere i rigatoni e scolarli al dente o metà cottura, amalgamarli per bene al condimento e mettere il tutto in una pirofila. Accendere il forno a 180° e cuocere la pasta per 10 minuti. Tirare la teglia fuori dal forno, spolverare la pasta con il parmigiano e rimettere in forno a 220 gradi con funzione grill, per gratinare la superficie, il tutto per tre minuti.
La nostra Pasta al forno con bacon e salsa rosa è pronta, non vi resta che sformarla, mangiarla e leccarvi i baffi!! Buon appetito e ricordatevi che …

Vi aspetto su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.