Pane Marocchino cotto in padella

Buongiorno a tutti! Oggi vi propongo il Pane Marocchino cotto in padella. Il nome originale di questi panini è Batbout. Sono davvero pratici da preparare in questo periodo caldo, perché si evita di accendere il forno, ci vogliono pochi minuti per la cottura in padella. Potrete farcirli mettendoci di tutto! Ora vi lascio la ricetta del Pane Marocchino cotto in padella e vi auguro una buona giornata.

Pane Marocchino cotto in padella

Pane Marocchino cotto in padella

Per 6 panini:

150 g di farina 00,
100 g di semola rimacinata di grano duro,
5 g di Sale,
6 g di lievito di birra(io ho usato 100 g di lievito madre),
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva,
130 ml di acqua frizzante,
5 g di zucchero.

Setacciare in una ciotola,la farina bianca con la semola rimacinata di grano duro. Unire lo zucchero e mescolare il tutto.
Fare un buco al centro della farina e mettere il lievito di o il lievito madre rinfrescato, l’olio e l’acqua gassata a temperatura ambiente. Amalgamare bene il tutto e solo verso la fine quando tutti gli ingredienti saranno ben mischiati aggiungere il sale (non deve stare a contatto con il lievito).
Coprire e lasciar riposare per 10 minuti, riprendere l’impasto e lavorarlo bene fino ad ottenere un composto compatto, liscio e privo di grumi.
Successivamente suddividere l’impasto in 6 parte e a ciascuna parte dare la forma di una palla. Stendere ogni pallina fino ad avere un disco dallo spessore di 7 – 8 mm. Tagliare sei quadrati di carta forno sui quali adagiare i dischi di impasto che dovranno esser fatti lievitare in un posto tiepido per almeno un’ora e comunque fin quando saranno gonfi. Cuocere il pane marocchino in una padella molto calda; cuocerli direttamente con la carta forno per un paio di minuti, girarli e togliere la carta, continuare la cottura sempre a fiamma moderata per altri 3 – 4 minuti. L’uso della carta da forno è consigliato per evitare che l’impasto si deformi e non risulti soffice dopo la cottura. Il nostro pane marocchino è pronto e può essere farcito come più gradite! Buon appetito!

Vi aspetto nella mia pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.