Crea sito

King Cake di New Orleans

Buongiorno a tutti! Siamo nel pieno del Carnevale ed io mi sono messo alla ricerca di un dolce diverso dal solito e sono incappato nella King Cake di New Orleans. Una torta originaria di New Orleans tipica dei suoi Carnevali. Devo dire che l’abbinamento cannella e glassa al limone colpisce sempre :-D. Ora vi lascio la ricetta della King Cake di New Orleans (la ricetta originale la trovare qui) e vi auguro un buon dolce venerdì :-).

King Cake di New Orleans

King Cake di New Orleans

Ingredienti:

560 g di farina 00,
20 g di lievito di birra,
100 g di zucchero,
240 ml di latte intero caldo,
5 tuorli,
113 g di burro morbido tagliato a fette,
1 cucchiaino di noce moscata,
1/2 cucchiaino di sale,
1 cucchiaino di scorza di limone,
2 cucchiai di cannella in polvere.
1 uovo sbattuto con un 1 cucchiaio di latte (da spennellare sulla superficie del dolce).

Per la glassa:

360 g di zucchero a velo,
60 ml di succo di limone,
3 cucchiai di acqua.

Per la decorazione di zucchero:

150 g di zucchero semolato,
4 gocce di colorante viola,
4 gocce di colorante giallo,
4 gocce di colorante verde.

King Cake di New Orleans

King Cake di New Orleans

Procedimento:

Lavorare nella planetaria o con uno sbattitore la farina con il lievito, lo zucchero, la noce mascata, il sale e la scorza di limone. Amalgamare per bene e aggiungere i liquidi: tuorli e latte. Unire poco per volta il burro, facendo amalgamare il pezzetto precedente prima di mettere il successivo. Continuare a lavorare l’ impasto per altri 5 minuti.
Trasferire l’impasto su un piano di lavoro e continuare a lavorare l’ impasto dando la forma di una palla. Mettere a lievitare in una ciotola unta di burro. Spennellare anche l’impasto con del burro.
Mettere a lievitare, coprendo l’impasto con della pellicola, per un’ora e mezzo.
Riprendere l’impasto, sgonfiarlo e stenderlo con il mattarello, avendo l’accortezza di ottenere una sfoglia che sia lunga come la circonferenza dello stampo a ciambella che si andrà ad usare. Versare sull’ impasto la cannella in polvere e arrotolarlo dal lato più lungo e attorcigliarlo. Mettere la ciambella nello stampo unendo le due estremità, coprire con della pellicola e mettere a lievitare per 45 – 60 minuti.
Un quarto d’ora prima del termine della lievitazione accendere il forno a 190 gradi. Spennellare la superficie della ciambella con l’uovo sbattuto e il latte ed infornare per 35 minuti o comunque fino a cottura. Far raffreddare la torta su una griglia.
Nel frattempo preparare lo zucchero colorato dividendolo in 3 unità da 50 grammi l’una. Mettere un colore diverso in ogni porzione e girare bene colorando lo zucchero.
Preparare lo zucchero colorato: dividete 150 g di zucchero in tre ciotole diverse e colorate ciascuna con quattro gocce di coloranti diversi. Mettere lo zucchero separatamente su 3 fogli di carta forno e lasciarlo asciugare.
Procedere con la glassa: mescolare lo zucchero con il succo di limone fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi, aggiungere l’acqua fino a far sciogliere bene il tutto.
Distribuire la glassa sulla ciambella facendola scivolare sui bordi e decorare con lo zucchero semolato, creando delle fasce colorate alternate. Buon dolce a tutti!!

Vi aspetto su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.