Gnocchi alla Romana, primo piatto

Buona domenica a tutti!

Oggi vi propongo un primo piatto della tradizione romana: gli gnocchi alla romana. Questi gnocchi particolari, sono a forma di disco e non tradizionali, sono preparati con il semolino. Si possono condire come più si preferisce, ma io li ho voluti fare semplicemente con burro e parmigiano grattugiato. Ora vi lascio la ricetta e vi auguro una buona giornata.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di semolino di grano,
1 litro di latte,
60 g di burro,
70 g di parmigiano grattugiato,
2 tuorli,
2 cucchiaini di sale fino,
noce moscata a piacere.

 

gnocchiromana

Gnocchi alla Romana, primo piatto

Procedimento:

Scaldare il latte con un po’ di sale, la noce moscata e un pezzetto di burro. Quando bolle, versate il semolino a pioggia, mescolando continuamente e far cuocere per circa 10 minuti. Togliere dal fuoco, aggiungere una cucchiaiata di parmigiano grattugiato e i tuorli.
Su un foglio di carta da forno stendere il semolino livellandolo e portandolo a mezzo centimetro di altezza. Quando si sarà raffreddato ricavare tanti dischi, utilizzando un bicchiere dalla circonferenza non tanto grande. Disporli leggermente sovrapposti in una pirofila imburrata. Cospargere con fiocchetti di burro e con il restante parmigiano. Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 min. circa. Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.