Focaccia Ripiena con Salame, Mortadella e Provola

Buongiorno a tutti! Oggi vi propongo la Focaccia Ripiena con Salame, Mortadella e Provola ricca di salumi e tanto tanto formaggio filante. Io ho voluto dare quel tocco in più aggiungendo i semi di lino LifeStyle. Potrebbe essere una variante alla tradizionale pizza del sabato sera ed è personalizzabile secondo i propri gusti. Potete variare i salumi e mettere il prosciutto crudo, aggiungere un formaggio che da’ un po’ di cremosità, tipo lo stracchino. Vedete voi come preferite la Focaccia Ripiena con Salame, Mortadella e Provola, io intanto vi lascio la ricetta e la mia idea 😉 A voi la scelta! Alla prossima!

Focaccia Ripiena con Salame, Mortadella e Provola

Focaccia Ripiena con Salame, Mortadella e Provola

 

Ingredienti per due focacce da 24 cm di diametro:

500 g di farina tipo 0,
130 g di acqua a temperatura ambiente,
130 g di latte,
1 cucchiaino di malto d’orzo (o zucchero),
10 g di lievito di birra fresco,
20 g di olio extravergine di oliva,
1 cucchiaino di sale

Per la farcitura:

100 g di salame.
100 g di mortadella,
200 g di provola affumicata,
50 g di formaggi grattugiati misti (tra Parmigiano Reggiano e Pecorino Romano),
semi di lino LifeStyle q.b.

Procedimento:

Preparare l’impasto, versando in una insalatiera, l’acqua, il malto (o lo zucchero) e il lievito e mescolare. Aggiungere la farina, l’olio e il sale ed impastare energicamente. Prendere un’ altra ciotola, oliarla leggermente e metterci dentro l’ impasto. Coprire con pellicola trasparente e lasciare in lievitazione fino al raddoppio.
Una volta terminata la lievitazione, dividere l’ impasto in quattro parti uguali. Stendere ogni panetto ottenuto: prendere il primo ed adagiarlo sulla teglia oliata, mettere le fette di salame, di mortadella, la scamorza affumicata a dadini e i formaggi grattugiati. Coprire con il secondo foglio di pizza e continuare cosi anche per l’altra focaccia. Spennellare poi con il latte e un uovo sbattuto, cospargere con i semi di lino LifeStyle ed infornare fino a cottura desiderata. Buon appetito a tutti!!!

Qui nella mia pagina Facebook trovate il video di questa ricetta! Alla prossima ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.