Fiori di zucca fritti in pastella, ricetta romana

Ciao a tutti!

vi lascio un’idea sfiziosa per oggi: i Fiori di zucca fritti in pastella. Una ricetta tipica delle mie zone, molto buona e che davvero si prepara in poco. Ora vi lascio la ricetta dei Fiori di zucca fritti in pastella e vi auguro una buona giornata.

fiori di zucca_oriz

Fiori di zucca fritti in pastella, ricetta romana

Ingredienti per 4 persone:

8 fiori di zucca,
150 g di mozzarella,
8 filetti di acciughe sott’olio.

Per la pastella:

200 g di farina 0,
500 ml di acqua frizzante,
sale e pepe q.b.

Per friggere:

Olio di semi (di girasole o di arachide) q.b.

fiori di zucca vert

Fiori di zucca fritti in pastella, ricetta romana

Procedimento:

Preparare la pastella, mettere la farina in una ciotola e versare lentamente l’acqua mescolando continuamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi, aggiungere un pizzico di sale e pepe e mettere a riposare per mezz’ora. Nel frattempo pulire i fiori di zucca togliendo il gambo e l’ interno avendo l’accortezza di non romperli. Riempirli con un filetto di acciuga e un pò di mozzarella. Passarli nella pastella e friggere A questo punto passare i fiori nella pastella e friggerli in abbondante olio di semi. Dopo la cottura metterli ad asciugare su carta assorbente da cucina e servire caldi. Buon appetito a tutti!

4 Risposte a “Fiori di zucca fritti in pastella, ricetta romana”

  1. Ciaoo Rossellaaa ho suscitato in te dei piacevoli ricordi dai 😀 Io li ho scoperti da poco ad una cena siciliana e non li abbandonerò più :-P. Buona domenica 🙂

  2. ahahahaha ci sta sempre bene Incoronata 😛 grazie e buona domenica!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.