Danubio Salato con Salame e Mortadella

Ciao a tutti! Eccomi oggi con una ricetta che richiede l’utilizzo del forno. Ormai siamo al 18 Settembre, il caldo c’è ma indubbiamente fa più fresco e pertanto si può accendere il forno :-). Quindi vi propongo questo Danubio Salato con Salame e Mortadella una vera delizia da gustare questa sera a cena o da dividere e portare in ufficio per i pranzi lavorativi. Ora vi lascio la ricetta del Danubio Salato con Salame e Mortadella e vi auguro un buon proseguimento di domenica.

Danubio Salato con Salame e Mortadella

Danubio Salato con Salame e Mortadella

Ingredienti:

550 di farina 0,
100 g di burro,
250 di latte,
1 uovo intero,
2 tuorli,
8 g di sale,
15 g di lievito di birra (o 150 g di lievito madre rinfrescato),
1 cucchiaino di zucchero.

Per il Ripieno:

150 g di salame,
150 g di mortadella,

120 di scamorza affumicata,
120 g di mozzarella,

Per superficie:

1 uovo sbattuto,

20 g di semi di Lino LifeStyle.

Procedimento:

Mettere in un ciotola il lievito di birra sbriciolato (o il lievito madre sbriciolato) e aggiungere un cucchiaino di zucchero. Nel frattempo intiepidire il latte e lavorare con un robot da cucina, (si può tranquillamente lavorare a mano), aggiungere la farina, le uova e il burro ammorbidito. Impastare ulteriormente per un paio di minuti. prendere la ciotola del lievito e girarlo finché non diventa liquido (basteranno pochi secondi e lo zucchero renderà liquido il lievito). Aggiungere il lievito all’ impasto e lavorare ancora per 10 – 15 minuti. Poi aggiungere il sale e lavorare ancora per altri 10 minuti. Il risultato deve essere una pasta bella liscia.

Mettere l’impasto in una ciotola coperto con un panno bagnato e lasciar lievitare finché non raddoppierà di volume. Prendere l’impasto e dividerlo in palline da 50 g l’una, stendere l’impasto (anche usando un mattarello) e farcirlo alternando il salame e la mortadella, aggiungendo mozzarella e scamorza affumicata miste. Mettere in uno stampo lasciando un po’ di spazio tra le palline. Mettere di nuovo a lievitare per un’ora, spennellare con un uovo sbattuto, i semi di lino LifeStyle ed infornare a 180° per 35 – 40 minuti, comunque fino a cottura, mettendo sul fondo del forno un pentolino di acqua bollente.

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.