Crostata di Farro con peperoni e acciughe

Ciao a tutti, oggi vi propongo la Crostata di Farro con peperoni e acciughe, una torta rustica, anche nel sapore, dato dalla base di frolla con farro e grano saraceno. La ricetta l’ho vista su un numero di Cucina Moderna dell’ anno scorso, ma ho apportato delle modifiche sostituendo il tofu della ricetta originale con la ricotta ed ho aggiunto le uova nel ripieno cuocendo nuovamente il tutto. Ho poi sostituito i pinoli con le mandorle. Ora vi lascio la ricetta della Crostata di Farro con peperoni e acciughe e vi auguro una buona giornata.

Crostata di Farro con peperoni e acciughe

Crostata di Farro con peperoni e acciughe

Ingredienti per la frolla:

150 g di farina di farro,
150 g di farina di grano saraceno o la farina 0,
50 ml di olio Extravergine di Oliva,
170 ml di acqua.

Ingredienti per la farcitura e la copertura:

500 g di ricotta,
2 peperoni gialli,
2 peperoni rossi,
2 uova,
12 filetti di acciughe,
4 foglie di basilico,
25 g di mandorle affettate Life o mandorle pelate Life tagliate a fette con un pelapatate,
olio Extravergine di Oliva q.b.,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Preparare la frolla lavorando le due farine con l’olio e l’acqua versata a filo pian piano. Amalgamare il tutto, dare la forma di una palla e lasciar riposare in frigorifero per mezz’ora almeno.
Nel frattempo cuocere i peperoni: lavarli e metterli in forno nella parte superiore, sotto il grill, per farli arrostire, almeno per 20 minuti, girandoli di frequente. Una volta cotti spellarli, pulirli e tagliarli a striscette.
Riprendere la frolla e stenderla tra due fogli di carta da forno, mettere in una teglia tonda da 28 cm di diametro. Mettere sulla superficie della crostata, alla quale non avremo tolto i due fogli di carta forno, i fagioli secchi ed effettuare la cosiddetta cottura cieca a 180 gradi per 25 minuti. Togliere dal forno, lasciar intiepidire e rimuovere i fagioli e la carta forno sul fondo della crostata.
Preparare la farcitura lavorando la ricotta fino a renderla cremosa e senza grumi, incorporare le uova e continuare a lavorare. Aggiungere metà dei peperoni tagliati a pezzetti, le quattro acciughe e le foglie di basilico a pezzetti. Amalgamare bene il tutto, salare e pepare e versare all’ interno della frolla. Successivamente prendere i restanti peperoni tagliati a filetti e fare delle girandole, ad ogni girandola andrà messa mezza acciuga tagliata per il senso della lunghezza. Decorare la superficie della crostata,alternando un peperone giallo ad uno rosso e cospargere con le mandorle tagliate a fettine sottili. Infornare per altri 30 – 35 minuti a 180 gradi o comunque per il tempo necessario fino a quando il ripieno della torta non sarà ben fermo. Sfornare e lasciar raffreddare un po’. Servire e buon appetito!!

Vi aspetto su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.