Crea sito

Crostata con Frutta Estiva

CROSTATA CON FRUTTA ESTIVA

 

(RELEASE 2012 ^__^)

 

 

Versione 2012  (5 anni dopo)

 

Versione con crema pasticciera

Versione con crema chantilly (Ottima!!)

Biscotti fatti con la pasta restante…con cioccolato grattato e zucchero in granella.

Ingredienti per la frolla:

3 uova, 200 gr di zucchero, 1 bustina pane degli angeli, 100 gr di burro o 1 bicchiere di olio, 500 gr di farina.

Per la farcitura:

Per la crema pasticciera: 200 gr di latte, 1 uova intere e 1/2 tuorlo, 30 gr di farina, 100 gr di zucchero

Frutta di stagione a piacere,

Gelatina per dolci.

Procedimento:

Preparare la sfoglia, lavorando tutti gli ingredienti. Con le dosi scritte vengono fuori due belle crostate. Imburrare una teglia per crostata, mettere la sfoglia, bucherellare con una forchetta, far aderire la carta da forno e mettere sopra dei legumi secchi. Far cuocere in forno già caldo per una mezz’oretta. Preparare nel frattempo la crema pasticciera e tagliare la frutta a pezzetti. Una volta cotta la frolla farla raffreddare per un pò, spennellare la superficie con della marmellata di pesche o albicocche, versare la crema pasticciera e sistemare la frutta decorando a proprio piacere. Spennellare infine con gelatina. Si può farcire con crema chantilly, aggiungendo panna a piacimento nella crema pasticciera.

6 Risposte a “Crostata con Frutta Estiva”

  1. i dolci con la frutta sono i miei preferiti.
    Quindi complimenti per questa crostata! Io però ho assaggiato solo la versione cdf 1.0 con crema pasticciera. Attendo l’aggiornamento a cdf 2.0 con crema chantilly 😀

    bEnbEn

  2. Bella e fresca questa crostata!!!
    A me piacciono tutti e due i tipi di crema, deve essere molto buona!!!
    Carini anche i biscottini!!
    Ciao fabio

  3. Ciao Ragazzi!!!
    Ben come già sai la crostata è stata un successonee!!Speriamo di bissare presto dai…Ti abbraccio e divertiti in ferie. Besos Fabio.

    Ciao Dolceviola:
    Io adoro la chantilly è più delicata di sapore…ma ti dico che la crostata anche con crema pasticciera non era niente male…Baci e torna a trovarmi. Ciao Fabio.

  4. ciao sono clelia tu metti sulla frolla la carta da forno con i fagili prima di infornare per nn farla gonfiare? perche’ io nn l’ho fatto e me venuta un po alta con lieveto e cresciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.