Crostata alla Crema di Zucca, ricetta dolce

Ciao a tutti,

oggi vi parlo della Crostata alla crema di Zucca, un dolce tipico di Alessandria, dal sapore rustico e di origine piemontese, con una base di pasta sabbiosa e una crema di zucca speziata con cannella.

Crostata con Crema di Zuccaconfirma

Ingredienti per una tortiera da 24 cm.:

Per la pasta sablée:

175 gr. di farina 00,
1 cucchiaio di zucchero,
100 gr. di burro, molto freddo e tagliato a cubetti,
50 gr. di nocciole,
1 pizzico di sale,
1 bicchiere di acqua fredda.

Per il ripieno:

400 gr. di polpa di zucca,
3 uova,
100 ml. di panna,
100 gr. di zucchero,
1 cucchiaino di cannella in polvere.

Procedimento:

Cuocere la zucca nel forno, quindi togliere la polpa e passarla nel frullatore, fino ad ottenere una crema.
Preparare la frolla lavorando la farina, con lo zucchero e il sale. Unire il burro e lavorare gli ingredienti in modo tale da avere un composto sabbioso.
Unire l’acqua fredda a filo e continuare a lavorare con le mani per una ventina di minuti fino ad ottenere un impasto che sembrerà formato da grosse briciole. Metterle su un piano infarinato e dare la forma di una palla. Coprire con pellicola trasparente e mettere in frigorifero per una mezz’oretta.

Trascorso questo tempo stendere l’impasto col matterello e foderare una teglia da forno unta. Nel frattempo triturare le nocciole e tostarele pochi minuti in forno preriscaldato a 190 gradi.
Quando hanno un bel colore dorato toglierle e distribuirle in maniera uniforme sul fondo e sui bordi del dolce, facendole aderire, aiutandosi con le mani.
Mettere lo stampo in frigorifero mentre si prepara il ripieno. Sbattere le uova, unire la zucca, la panna, lo zucchero e la cannella, e dare una mescolata veloce. Versare il composto nella base e cuocere in forno caldo a 180° per circa 45 minuti, o comunque fin quando la superficie non sarà dorata. Buon dolce a tutti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.