Crea sito

Ciambelle Fritte Intrecciate

Ciao a tutti! Eccomi di nuovo qui con una ricetta davvero deliziosa: le Ciambelle Fritte Intrecciate. Un’ idea dolce adatta sia per Carnevale che per San Valentino. Ve lo assicuro sono molto buone e farete, con semplicità, un figurone. Comunque preparate queste Ciambelle Fritte Intrecciate per San Valentino, saranno sicuramente gradite e dopo averle assaggiate, non ve ne pentirete. Vi ripeto una ricetta semplice, alquanto veloce pure da fare, quindi adatta anche per me in questo periodo. Non amo molto parlare di me, ma questo periodo, che dura ormai da un po’ di tempo, è abbastanza tosto, tra salute, lavoro e altre cosette, diciamo che non mi faccio mancare nulla e quindi concedermi delle dolcezze come Ciambelle Fritte Intrecciate per me è davvero una fortuna e torno a sorridere ;-). Ora vi lascio la ricetta delle Ciambelle Fritte Intrecciate e vi abbraccio tutti! Fabio.

Ciambelle Fritte Intrecciate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone

Per le Ciambelle:

  • 190 gFarina 00
  • 6 gLievito di birra fresco4
  • 100 mlLatte
  • 1Uovo
  • 15 mlOlio di semi (io ho usato quello di Arachidi)
  • 1/2 cucchiaioZucchero Semolato
  • 1 pizzicoSale fino

Per la Frittura:

  • q.b.Olio di semi di arachide

Per la Decorazione:

  • q.b.Zucchero Semolato

Preparazione

  1. Ciambelle Fritte Intrecciate

    Ciambelle Fritte Intrecciate

    Sciogliete il lievito nel latte tiepido, con lo zucchero semolato. Mettete in una ciotola capiente ed aggiungete la farina, l’uovo e l’olio. Lavorate bene l’impasto a mano o con una planetaria, fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

  2. Aggiungete infine il sale, mescolate, date la forma di una palla e mettete a lievitare per un’ora almeno, in forno spento con la sola luce accesa (per chi non ha il forno con la luce, basta mettere il contenitore con l’impasto, in un luogo della casa, caldo e al riparo da fonti di corrente).  

  3. Una volta lievitato l’impasto, stenderlo sul piano da lavoro leggermente infarinato, ad uno spessore di un centimetro. Con un tappo di un barattolo di misura tra i 13 e i 15 cm, ottenete dei cerchi.

  4. Al centro, con un tappo di bottiglia, fate un buco, ottenendo cosi l’effetto tipico delle ciambelle. Con le mani e delicatamente cercate di allargare il buco.

  5. Per formare una coppia di ciambelle abbracciate, prendete due ciambelle, una la lasciate intatta, mentre l’altra l’andrete a tagliare per poi farla passare all’ interno dell’ altra, come due anelli di una catena, in maniera tale da congiungerle.

  6. Sigillate con le mani, sempre con estrema delicatezza, la ciambella tagliata. Avrete ottenuto cosi due ciambelle unite.

  7. Coprite con pellicola per alimenti o un panno da cucina pulito e mettete a lievitare per un paio di ore fino al raddoppio di volume.

  8. Friggete le ciambelle, due per volta, in abbondante olio di semi di arachide, ad una temperatura di 150 – 160 gradi, coprite la pentola o la padella con un coperchio. Fatele dorare e crescere da entrambi i lati, scolatele.

  9. Mettete ad asciugare le ciambelle abbracciate su carta assorbente da cucina o su carta paglia, per un minuto. Passatele velocemente nello zucchero semolato e mangiatele calde.   Buon dolce a tutti!!

  10. Ciambelle Fritte Intrecciate

    Ciambelle Fritte Intrecciate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.