Chiacchiere ripiene di Nutella

Ciao a tutti! Eccomi qui con un’altra ricetta di Carnevale: Le Chiacchiere ripiene di Nutella. Un trionfo di golosità, una ricetta della mia dolce sorellina Leyla del Blog Dulcisss in Forno. Leyla è quella persona alla quale per forza di cose le si vuole bene, per la sua dolcezza, la sua semplicità e bontà d’animo. Tutta la sua dolcezza la riporta anche nei dolci che prepara sempre con tanta precisione, passione ed amore. La sua ricetta con tanto di passo passo la trovate qui, devo dire che è davvero ottima. Non voglio essere di parte, ma davvero queste Chiacchiere ripiene di Nutella sono una bontà, una golosità unica. Mi raccomando per il fatto che sono ripiene, non abbiate paura a farle, perché magari temete che possa fuoriuscire del ripieno in cottura, se avrete l’accortezza di sigillare bene i bordi delle Chiacchiere ripiene di Nutella non correrete alcun rischio. Ora vi lascio quindi la ricetta delle Chiacchiere ripiene di Nutella e vi abbraccio tutti. Fabio.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni15 – 20 Chiacchiere Ripiene

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 1Uovo medio
  • 1Tuorlo
  • 15 gZucchero semolato
  • 25 gBurro
  • 50 mlVino bianco
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Nutella®
  • 1Albume (per sigillare i triangoli)
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere le Chiacchiere)
  • q.b.Zucchero a velo (per la decorazione)

Preparazione

  1. Chiacchiere ripiene di Nutella

    Chiacchiere ripiene di Nutella

    Come prima cosa togliete il burro dal frigorifero, almeno un’ora prima della preparazione.

  2. In una planetaria, o con delle fruste o a mano, lavorate la farina con lo zucchero, l’uovo, il tuorlo, il burro a pezzetti, il sale e la vanillina.

  3. Incorporate a filo il vino bianco fino a quando si amalgamerà agli altri ingredienti e fino a quando l’ impasto si staccherà dalle pareti della ciotola.

  4. Tagliate l’impasto in più parti e stendete l’impasto in una sfoglia sottile, aiutatevi eventualmente con una macchina per la pasta. E’ sufficiente arrivare al numero 3 della macchina. Altrimenti se la stendete a mano cercate di farla sottile ma non eccessivamente, perché andando a formare dei triangoli c’è il rischio che il risultato sia troppo spesso, per la sovrapposizione dell’ impasto.

  5. Con una rotella tagliapasta ondulata tagliate dei quadrati di 10 cm x 10 cm.

  6. Mettete al centro di ogni quadrato un cucchiaino di Nutella. Spennellate i bordi con l’albume e richiudete ogni quadrato, congiungendo due estremità, dando cosi la forma di triangolo.

  7. Mettere a riscaldare l’olio per la frittura, nel frattempo mettete almeno per un quarto d’ora i triangoli in frigorifero. Quando l’olio sarà ben caldo o comunque che abbia raggiunto una temperatura di 160 – 170 gradi immergete le Chiacchiere ripiene di Nutella.

  8. Non mettetene tante al massimo 3 – 4 per volta. Mi raccomando non mettetene di più perché altrimenti si abbasserebbe la temperatura dell’ olio e le Chiacchiere risulteranno morbide ed impregnate di olio. Una volta cotte, scolatele e mettetele in un piatto rivestito di carta assorbente o carta per fritti.

  9. Procedete cosi fino ad esaurimento dell’ impasto. Volendo, come ho fatto io (vedete foto), ho fatto anche delle Chiacchiere semplici.

  10. Una volta cotte tutte, cospargetele di zucchero a velo. Buon dolce a tutti!

  11. Chiacchiere ripiene di Nutella
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.