Crea sito

Arrosto di Petto di Pollo con patate, carote e piselli

Ciao a tutti! Eccomi qui con la prima ricetta dell’ anno! L’ Arrosto di Petto di Pollo con patate, carote e piselli.
Sono stato un po’ fermo perché ho ripreso un po’ di attività e sto uscendo dall’ influenza :-). Vabbè non vi ammorbo con le mie cose e vi lascio la ricetta dell’Arrosto di Petto di Pollo con patate, carote e piselli. Buona giornata a tutti!

Arrosto di Petto di Pollo con patate, carote e piselli

Arrosto di Petto di Pollo con patate, carote e piselli

Ingredienti per 4 persone:

8 fette di petto di pollo,
6/8 fette di prosciutto cotto (o salume a proprio piacimento),
12 fettine di provola affumicata (anche in questo caso si può mettere formaggio filante a proprio piacimento),
1 carota,
1 cipolla,
un mazzetto di prezzemolo,
200 ml. vino rosso,
200 ml. di brodo,
sale e pepe q.b.,
olio extravergine di oliva q.b.,
rosmarino q.b.,
2 cucchiai di farina,
vino q.b.

Per il contorno:

800 g di patate,
300 g di piselli,
3 carote,
1 cipolla,
sale,
rosmarino o preparato per arrosti,
olio extravergine di oliva q.b.,
vino bianco q.b.

Procedimento:

Prendere le fettine di pollo e sbatterle con il batticarne, fino a renderle sufficientemente sottili. Prendere un foglio di carta stagnola ed adagiarci sopra le fettine di prosciutto cotto, poi le fettine di pollo e la provola, salare leggermente e pepare. Arrotolare delicamentamente, aiutandosi con la carta stagnola e chiudere con dello spago da cucina. Far riposare in frigorifero per mezz’ora.
Nel frattempo rosolare carota, prezzemolo e cipolla tritati in olio, in una pentola dai bordi alti. Aggiungere il pollo e far rosolare per 10 min. Sfumare la carne con il vino rosso, salare e pepare. In una teglia mettere le patate a dadini, con le carote, la cipolla, i piselli e condirle con olio, sale rosmarino o preparato per arrosti. Nella stessa teglia aggiungere il pezzo di carne versare il sughetto e il brodo di carne, una spolverata di preparato per arrosti, il vino bianco e far cuocere per circa un’ora a 200 gradi, avendo l’attenzione di girare di tanto in tanto il tutto.
A cottura ultimata, togliere il pollo dalla teglia, prendere il sughetto e metterlo in padella con due cucchiai di farina e far addensare. Successivamente tagliare a fette la carne e metterla per qualche minuto nel condimento e servire, cospargendo la carne con il sugo di cottura, aggiungere infine il contorno e servire.

Vi aspetto su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.