Crea sito

Arrosto di maiale con patate

 

ARROSTO DI MAIALE CON PATATE

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg. di arista di maiale in un unico pezzo,
2 carote,
1 cipolla,
un mazzetto di prezzemolo,
200 ml. vino rosso,
200 ml. di brodo (io ho usato 1/2 cucchiaio di Brodo in polvere BROTEC MEAT NAT SA TEC.AL. diluito in 200 ml. di acqua bollente),
4 fette di speck,
Olio Extravergine di Oliva Dante q.b.,
sale q.b.,

pepe q.b.,
rosmarino q.b.,
2 cucchiai di farina,
preparato per arrosti.

Per il contorno:

1 kg. di patate,
Olio Extravergine di Oliva Dante q.b.,
1/2 cipolla,
sale q.b.,
rosmarino q.b.,
preparato per arrosti.

 

Procedimento:

Mettere nel Bimby le carote, prezzemolo e cipolla 10 sec. vel. turbo, e far soffriggere nell’ olio il trito ottenuto in una pentola dai bordi alti. Aggiungere l’arista, avvolta di speck e far rosolare per 10 min. Sfumare l’arista con il vino rosso, salare e pepare. Mettere poi il pezzo di carne in una teglia,versare il sughetto e il brodo di carne, far cuocere per un’ora a 200 gradi, avendo l’attenzione di girare di tanto in tanto l’arista.

Nel frattempo tagliare le patate e metterle in un’altra teglia con olio, sale, rosmarino e preparato per arrosti. Infornare sempre a 200 gr. fino a cottura desiderata.

A cottura ultimata, togliere l’arista dalla teglia, prendere il sughetto e metterlo in padella con due cucchiai di farina e far addensare. Successivamente tagliare a fette la carne e metterla per qualche minuto nel condimento e servire, cospargendo la carne con il sugo di cottura, aggiungere infine le patate e servire.

2 Risposte a “Arrosto di maiale con patate”

  1. buono!! io sono negata con la carne, ho sempre paura di sbagliare qualcosa, la trovo terribilmente complicata da fare…ma la tua ricetta mi sembra facile e fattibile anche da una come me! buona serata!

  2. Ma dai addirittura?Io la faccio spesso ed ho sempre ottenuto buoni risultati. Sono poco pratico, perché a casa non piace tanto, di piatti a base di pesce. Prova comunque questa ricetta di arrosto, devi cambiare più volte modalità di cottura ma almeno eviti di tenere il forno acceso per oltre due ore. Grazie e torna a visitarmi presto. Ciao e buona serata anke a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.