Sformato di porri

Lo sformato di porri è un secondo o piatto unico delicatamente saporito. Con pochi ingredienti riuscirete a portare a tavola un piatto che piace anche ai più scettici nonostante l’abbondanza di porri!

Il sapore delicato dei porri s’abbina benissimo a quello dolce delle patate e la nota croccante e saporita della pancetta affumicata rende lo sformato di porri veramente delizioso!

sformato di porriSFORMATO DI PORRI

INGREDIENTI (per 4/5 persone):

  • 800 g di porri
  • 500 g di patate
  • 200 g di pancetta affumicata
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 ml di bordo vegetale
  • 100 g di emmenthal grattugiato
  • 50 g di grana grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • burro per imburrare la teglia

PREPARAZIONE:

Lavate, pelate e tagliate a tocchetti le patate; fatele cuocere per 10 minuti in acqua salata.

Pulite i porri, sciaquateli sotto l’acqua corrente per eliminare l’eventuale terriccio e tagliateli ad anelli.

Tagliate a striscioline la pancetta affumicata, cuocetela in padella senza aggiungere grassi, poi toglietela e tenetela da parte.

Nello stesso fondo di cottura della pancetta stufate i porri ad anelli, aggiungete la panna fresca ed il brodo vegetale; far cuocere per 10 minuti. Condite con sale, pepe e noce moscata; aggiungete le patate senza l’acqua di cottura; condite con l’emmenthal  e un po’ di grana; unite anche la pancetta.

Mettete il tutto in una pirofila da forno imburrata e condite in superficie col rimante grana grattugiato.

Mettete in forno già caldo e far cuocere fino a quando il formaggio non si sarà sciolto. A fine cottura fate gratinare qualche minuto sotto il grill. Buon appetito!

CONSIGLIO: per dare una nota ancora più croccante allo sformato, potete distribuire sia sul fondo della pirofila che in superficie del pangrattato con qualche fiocchetto di burro.

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+

2 Risposte a “Sformato di porri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.