SFORMATO DI FINOCCHI alla siciliana

Lo sformato di finocchi alla siciliana costituisce un ottimo contorno oppure può sostituire il pasto serale quando non ci si vuole appesantire.
E’ molto saporito e semplicissimo da realizzare: la freschezza del finocchio si accosta benissimo alla sapidità delle acciughe e delle olive.

Un piatto semplice e gustoso, l’ideale per accompagnare carne o pesce ma, in realtà, può rappresentare un goloso secondo.

Per questa ricetta si prestano al meglio i finocchi allungati, adatti alla cottura, oppure quelli di fine stagione quando sono più coriacei.

I finocchi sono ricchi di vitamine e sali minerali ma, soprattutto, sono utili in caso di reumatismi e inappetenza. Inoltre, migliorano la funzionalità epatica agendo da disintossicante del fegato.

Avete già provato i FINOCCHI GRATINATI?

sformato di finocchi V/20
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
108,82 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 108,82 (Kcal)
  • Carboidrati 5,15 (g) di cui Zuccheri 5,27 (g)
  • Proteine 6,80 (g)
  • Grassi 5,83 (g) di cui saturi 2,97 (g)di cui insaturi 1,60 (g)
  • Fibre 2,88 (g)
  • Sodio 227,28 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

INGREDIENTI

  • 3finocchi (grossi)
  • 400 gpomodorini (o pomodori pelati)
  • 5olive nere in salamoia
  • 2mozzarella
  • 6acciughe sott’olio
  • 4 fogliebasilico
  • 1 pizzicoorigano secco
  • 1 pizzicosale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

STRUMENTI

  • Pentola
  • Pentolino
  • Coltello
  • Pirofila 29×25

PROCEDIMENTO

  1. Eliminate le parti esterne, più dure o rovinate, dei finocchi.

    Tagliateli in quattro parti e sciacquateli sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali tracce di terriccio.

  2. Sbollentate i finocchi in acqua salata per 10 minuti circa, lasciandoli al dente.

  3. Nel frattempo, tagliate la mozzarella , sgocciolate le acciughe ed eliminate il nocciolo alle olive se presente.

  4. In un pentolino fate insaporire e restringere i pomodorini tagliati a pezzetti, condendoli con olio, sale e basilico, per circa 15 minuti.

    In alternativa, per questo sformato di finocchi potete utilizzare dei pomodori pelati a crudo, schiacciandoli con una forchetta.

  5. Una volta che avrete pronti tutti gli ingredienti si può passare all’assemblaggio dello sformato di finocchi alla siciliana.

  6. In una pirofila da forno distribuite in un unico strato i finocchi tagliati a fette spesse 1 cm circa.

    Condite, come se fosse una pizza, con la salsa di pomodorini o i pelati a crudo, aggiungete le acciughe a pezzetti, le olive tagliate a metà e terminate con la mozzarella.

  7. Spolverizzate con l’origano, poi, cuocete in forno preriscaldato a 200°C finché i finocchi risultino più morbidi e la mozzarella si fonda.

  8. sformato di finocchi O/20

    Il profumo che si diffonderà per casa sarà inebriante ed il sapore dello sformato di finocchi alla siciliana sono sicura che conquisterà anche voi!

CONSERVAZIONE

Lo sformato di finocchi alla siciliana si conserva in frigorifero, coperto con pellicola, fino a 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.