Peperoni in salsa agrodolce

I peperoni in salsa agrodolce sono una delle tante preparazioni tipiche della cucina siciliana molto saporiti ed equilibrati nel sapore, solitamente serviti come antipasto o contorno.

Ai peperoni in salsa agrodolce, dal sapore e profumo inconfondibili, viene sovente abbinata la cipolla; nello specifico ho utilizzato la cipolla rossa di Tropea IGP, ma sono ottime anche le cipolle di Giarratana,ricche d’acqua, o altre cipolle bianche.

Questa preparazione torna molto utile quando si devono preparare tante pietanze diverse e non si ha parecchio tempo, perché la si può preparare anche con un giorno d’anticipo…anzi, è preferibile!

Ma andiamo al sodo e vediamo come preparare questo buonissimo piatto.

peperoni in salsa agrodolcePEPERONI IN SALSA AGRODOLCE

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 1 kg di peperoni (di qualsiasi colore)
  • 2 cipolle rosse di Tropea IGP
  • 1 tazza di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE

Lavate i peperoni, asciugateli, eliminate il peduncolo, i semi ed i filamenti bianchi; tagliate le falde a strisce larghe e soffriggetele in una padella capiente con olio extravergine insieme alle cipolle tagliate in modo grossolano; insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere col coperchio per circa venti minuti, finché i peperoni non si saranno ammorbiditi un po’.

A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e condite con lo zucchero precedentemente sciolto in un bicchiere con l’aceto (io preferisco quello di mele perché più delicato).

Lasciate insaporire i peperoni nella salsa agrodolce per qualche minuto, regolate eventualmente l’agrodolce e togliete dal fuoco; i peperoni non si devono appassire troppo.

Versate i peperoni in salsa agrodolce sul piatto di portata e serviteli preferibilmente freddi… Sfido chiunque nel trattenersi dal fare la scarpetta!peperoni in salsa agrodolce

Ti potrebbero interessare anche i PEPERONI ALLA CATANESE oppure la CAPONATA SICILIANA

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.