Crea sito

MUFFIN AL CIOCCOLATO CON SCHELETRO

Quest’anno, anch’io ho voluto preparare qualcosa per Halloween ed ho pensato che i muffin al cioccolato con scheletro sarebbero stati perfetti per sorprendere i bambini. Infatti, oltre che essere “paurosi” sono dei deliziosi dolcetti leggermente salati dato che vengono realizzati con salatini glassati e marshmallow, le tipiche caramelle gommose americane.
A parte la base questa, più che una ricetta, vuol essere un’idea carina da presentare in una festa a tema o per deliziare i bambini nella loro richiesta di “dolcetto o scherzetto?

I muffin al cioccolato con scheletro sono facilissimi da realizzare e, dato che necessitano di un po’ di riposo per l’asciugatura della glassa, potete farli in due step: prima potreste pensare agli scheletri e successivamente ai muffin, o viceversa. Decidete voi!

Per la base avrei potuto scegliere anche dei quadrotti di torta o qualsiasi altro dolcetto morbido ma ho optato per i muffin al cioccolato perchè sono tra i dolcetti più amati dai bambini; l’impasto soffice è reso ancora più goloso dalle gocce di cioccolato.

Per i muffin ho utilizzato dei pirottini mini ma, anche in questo caso, potete scegliere di cuocerli nei classici pirottini. Ovviamente, se usate i pirottini mini avrete un maggior numero di muffin e, quindi, più bambini da poter accontentare.

Se sei alla ricerca di dolci tipici della tradizione legati alla commemorazione dei defunti ti suggerisco le RAME DI NAPOLI o i TOTO’ AL CIOCCOLATO.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

per i mini muffin

  • 70 gFecola di patate
  • 4 gLievito in polvere per dolci
  • 12 gCacao amaro in polvere
  • 70 gburro (morbido)
  • 70 gZucchero
  • 1uovo (medio)
  • 3 cucchiaiLatte intero (fresco)
  • 45 gCioccolato fondente
  • 50 gGocce di cioccolato

Per gli scheletri

  • 72salatini bretzel
  • 18salatini stick
  • 42Marshmallow (grandi cilindrici)
  • pennarello alimentare scuro (o cioccolato fondente)

Per la glassa

  • 500 gZucchero a velo
  • 80 gAcqua (bollente)

Strumenti

Per i mini muffin

  • Frusta a mano
  • Forno
  • 18 Pirottini
  • Sac a poche
  • Teglia per mini muffin
  • Forno a microonde

Per gli scheletri

  • Forbici
  • Carta forno
  • Pinzette

Preparazione

Per i mini muffin

  1. Preriscaldate il forno statico a 180°C o ventilato a 170°C.

    Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere al microonde per pochi secondi, mescolando ad intervalli ravvicinati, oppure a bagnomaria.

    In una ciotola mescolate a crema il burro con lo zucchero, poi, aggiungete l’uovo, mescolate ancora ed incorporate il cioccolato fuso freddo ed il latte.
    Infine, unite la fecola setacciata insieme al cacao ed al lievito. Mescolate per bene al fine di eliminare eventuali grumi.

    Per comodità, trasferite il composto in una sacca da pasticcere e riempite i pirottini per 3/4, per evitare fuoriuscite durante la cottura.

    Infornate e fate cuocere per 20 minuti circa, dipende dal vostro forno.

    Quando i muffin al cioccolato saranno cotti sfornate e fate raffreddare completamente.

Per gli scheletri

  1. Prima di ogni cosa preparate la glassa per i bretzel versando a filo l’acqua bollente sullo zucchero a velo, sempre mescolando, per ottenere una glassa liscia.

    Dopo di che, aiutandovi con una pinza immergete un bretzel alla volta nella glassa, fate sgocciolare l’eccesso e disponete man mano sopra la carta forno per farli asciugare.

    La glassa ad acqua tende ad asciugare rapidamente, quindi, se dovesse solidificarsi potete renderla più liquida riscaldandola a bagnomaria; nel caso fosse troppo liquida aggiungete, invece, altro zucchero a velo.

    Nel frattempo che i bretzel si asciugano, tagliate a metà nel senso della larghezza 9 marshmallow, che saranno i teschi degli scheletri; poi, con un pennarello alimentare o del cioccolato fuso disegnatene gli occhi e la bocca.

    Per distanziare i bretzel glassati (la gabbia toracica) serviranno dei pezzetti di marshmallow, che taglierete facilmente con una forbice.

    Infine, per le braccia degli scheletri tagliate un marshmallow in quattro parti nel senso della lunghezza; con una caramella ne verranno due paia, continuate così con le altre otto caramelle.

Assemblaggio dei muffin al cioccolato con scheletro

  1. Una volta che la glassa dei bretzel si sarà asciugata potete assemblare i topping dei muffin.

    Quindi, prendete un salatino stick ed infilzatevi quattro bretzel glassati intervallandoli con i pezzettini di caramella tagliati in precedenza (basterà modellarli con le mani ed essendo appiccosi aderiranno facilmente).

    Se lo stick di salatino risultasse troppo lungo rompetene un pezzetto.

    Terminate infilzando il teschio e posizionate lo scheletro sul muffin di cioccolato.

    Procedete così per tutti gli altri topping.

    Vi è piaciuta la ricetta dei muffin al cioccolato con scheletro? Sono sicura che i bambini li apprezzeranno tantissimo e, chissà, il prossimo anno magari si divertiranno a prepararli insieme a voi!

CONSIGLI

  1. muffin al cioccolato con scheletro O

    Se non avete a disposizione lo stampo per i muffin potete usare due pirottini, l’uno dentro l’altro, e disporli su una normale teglia.

CONSERVAZIONE

Per una migliore conservazione e consumazione tenete i muffin al cioccolato con scheletro chiusi ermeticamente, o sotto una campana di vetro, al massimo per due giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.