Melanzane ammuttunate

Nella cucina siciliana le melanzane vengono adoperate in svariati modi e le melanzane ammuttunate (farcite, ripiene, imbottite) conquistano subito, oltre che per la bontà. per la piacevole sensazione di freschezza che rilasciano ad ogni boccone, nonostante la presenza dell’aglio.

E’ una pietanza molto facile e veloce, resa ancora più saporita dall’agrodolce, sapore ricorrente nella cucina siciliana.

Rappresenta un ottimo antipasto o contorno, sia caldo che a temperatura ambiente.

Le melanzane migliori da utilizzare per questa preparazione sarebbero quelle più piccole (millingianeddi). Eventualmente, tagliate quelle comuni a grossi spicchi.

Se vi piacciono le melanzane provate anche i miei SANDWICH DI MELANZANE.

Melanzane ammuttunate V1MELANZANE AMMUTTUNATE

INGREDIENTI

  • 1 kg melanzane piccole
  • 3 spicchi d’aglio
  • 50 g pecorino pepato (non troppo stagionato) a pezzetti
  • 1 mazzetto di menta tritata
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b. per friggere
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai d’aceto di vino bianco o di mele

PREPARAZIONE

Lavate e asciugate le melanzane, tagliate il picciolo e dividetele in quattro o otto parti.Melanzane ammuttunate 1

Lavate la menta fresca, sfogliatela e tritatela insieme all’aglio.

Tagliate il pecorino a bastoncini.Melanzane ammuttunate 2

In ogni pezzo di melanzana praticate una o più incisioni nel senso della lunghezza, dentro le quali infilerete un po’ di trito d’aglio e menta ed un pezzetto di pecorino.Melanzane ammuttunate 3

In una padella bassa e larga scaldate qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e soffriggete le melanzane in ogni lato a fuoco moderato, facendo attenzione a non bruciarle. Salate a fine cottura.Melanzane ammuttunate 4

A questo punto, alle melanzane ammuttunate unite lo zucchero stemperato con l’aceto.

Fate insaporire facendo impregnare per bene le melanzane ammuttunate e servitele ancora calde.

Le melanzane ammuttunate sono ottime anche fredde, col grosso vantaggio di poterle preparare in anticipo. Vedrete che bontà, questo contorno conquisterà anche voi!

Melanzane ammuttunate V2

Ti potrebbe interessare anche il PESTO DI MELANZANE utile per condire la pasta o sulle bruschette.

CONSIGLIO

Se non siete sicuri della dolcezza delle vostre melanzane conviene cospargerle di sale e metterle dentro uno scolapasta a perdere l’amaro per almeno 20 minuti.  Procedete alla cottura dopo averle sciacquate ed asciugate.

VARIANTE

Per rendere più stuzzicanti e saporite le melanzane ammuttunate aggiungete al ripieno dei filetti d’acciuga.

Se non riuscite a reperire il pecorino pepato sostituitelo con della provola piccante.

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+.

6 Risposte a “Melanzane ammuttunate”

  1. Li conosco molto bene, e li faccio,, essendo una siciliana Nicosiana, ma abito a Busto Arsizio da 49 anni,ma,, la cucina è rimasta la stessa e l’ho trasmessa anche alle mie figlie generi e nipoti. Adoro le melanzane in tutti i modi. BUONISSIME!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.