Crea sito

Mbottetelle di ceci – ricetta cilentana

Le mbottetelle di ceci sono delle frittelle dolci con un ripieno goloso e cremoso a base di ceci la cui ricetta mi è stata gentilmente passata dalla bravissima chef-contadina (come ama definirsi lei) Giovanna Voira, ambasciatrice italiana nel mondo della dieta mediterranea e titolare dell’agriturimo “Corbella” a Cicerale, nel Parco del Cilento.

Preciso che questa specialità viene unicamente preparata da Giovanna con i ceci di Cicerale, una varietà autoctona biologica del Cilento che era scomparsa e che lei ha riportato alla luce e che, sempre grazie al suo impegno, dal 2010 è diventato anche presidio Slow Food.

Volendo replicare la sua ricetta, per ovvi motivi di approvvigionamento, ho utilizzato un’altra varietà di ceci: le mie mbottetelle di ceci non saranno state buone come quelle di Giovanna ma, comunque, sono state ampiamente apprezzate dai miei familiari e assolutamente da replicare.

Vi consiglio di provarle…non c’è di meglio per chiudere il pranzo di qualsiasi festività o, perchè no, per deliziare la pausa pomeridiana… Saranno sempre apprezzate!

A proposito di ceci, conosci le Cassatelle di Agira?

mbottetelle di ceci V
  • Preparazione: (Oltre al riposo) 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 28 mbottetelle di ceci
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per la sfoglia delle mbottetelle di ceci

  • 250 g farina biologica tipo 0
  • 1 cucchiaio Zucchero semolato
  • 50 g Strutto
  • un pizzichi Sale
  • 2 uova medie
  • circa 25 ml Vino bianco secco ((o quanto ne assorbe))

Per il ripieno delle mbottetelle

  • 200 g ceci (lessati e passati)
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 50 g Cacao amaro in polvere
  • 100 g Zucchero semolato
  • 50 ml Liquore all'anice

Per friggere

  • 1 l Olio di semi di arachidi

Per decorare le mbottetelle di ceci

  • q.b. Miele millefiori
  • q.b. mandorle tostate (tritate in modo grossolano)

Preparazione

PER IL RIPIENO DELLE MBOTTETELLE DI CECI

  1. Dentro una ciotola mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa cremosa; tenete da parte.

PER LA SFOGLIA DELLE MBOTTETELLE DI CECI

  1. Sulla spianatoia o in una ciotola fate la fontana con la farina setacciata e lo zucchero miscelati insieme; mettete al centro le uova, il sale e lo strutto ed iniziate a sbattere le uova con una forchetta, inglobando man mano la farina; impastate incorporando poco alla volta il vino, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

  2. Fate riposare l’impasto per mezz’ora avvolto nella pellicola, poi, tirate una sfoglia sottile, ricavate dei dischi di 10 cm di diametro e riempite con il ripieno, chiudendoli a mezzaluna e sigillando bene i bordi.

  3. Friggete poche alla volta le mbottetelle di ceci in una padella con abbondante olio caldo facendoli dorare da ambo i lati; sgocciolate e fate assorbire l’unto in eccesso da carta assorbente.

  4. Servite le mbottetelle di ceci ancora calde decorando con miele millefiori e mandorle tostate; accompagnate, come consiglia Giovanna Voira, con un rosolio di melagrana.

    mbottetelle di ceci V aperte

CONSIGLIO

  1. Friggete le mbottetelle di ceci man mano che le preparate perchè la sfoglia tende ad asciugare e, tuffandole nell’olio caldo, tende a spaccare sporcando, di conseguenza, l’olio.
    Perciò, è preferibile coprire le mbottetelle con della pellicola da cucina per mantenerle umide.

    Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi  PASSIONE DOLCE E SALATA anche su FACEBOOK e PINTEREST.

Note

Come tutti i fritti è preferibile consumare le mbottetelle di ceci appena fatti ma ritengo che, dopo averlo constatato, anche dopo due giorni dalla loro preparazione sono ottime.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.