Crea sito

Malloreddus con asparagi e bottarga di tonno

Il malloreddus è il più tradizionale formato di pasta sardo che le donne preparavano in tutti le occasioni più importanti: sia nelle feste e nelle sagre paesane che durante i matrimoni.

I malloreddus hanno una lunghezza di 2 cm in su e forma di conghiglie rigate; prendono nomi diversi a seconda della zona (cigiones o ciciones nel sassarese, cravaos nel nuorese, macarones de punzu o  macarones caidos nel logudoru).

I malloreddus sono ottimi con qualsiasi salsa perchè trattengono bene il sugo; oggi ho voluto preparare i malloreddus con salsa agli asparagi e bottarga di tonno, un connubio fantastico!

Potete preparare in pochissimo tempo i malloreddus di pasta fresca seguendo QUI la ricetta oppure utilizzare la pasta secca, in vendita in molti negozi alimentari.

malloreddus con salsa..

MALLOREDDUS CON SALSA AGLI ASPARAGI E BOTTARGA DI TONNO

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 400 g malloreddus di pasta fresca (guarda QUI per vedere come farla)
  • 1 mazzetto di asparagi selvatici
  • 1 cipollotto
  • 500 g polpa di pomodori pelati
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • bottarga di tonno in polvere q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziate a fare un soffritto con il cipollotto tritato e qualche cucchiaio d’olio evo; aggiungete le punte degli asparagi lavate e spezzettate; dopo 5 minuti di cottura unire la polpa di pomodoro, salare, pepare e cuocere per 20 minuti.

Nel frattempo, portate a bollore una pentola d’acqua, salare e cuocere la pasta per 5 minuti.
Scolare la pasta e condirla con la salsa pronta, impiattare e servire con una spolverata di bottarga di tonno.

Un piatto facile, veloce e saporito!

CONSIGLIO: utilizzate le parti meno tenere degli asparagi nell’acqua di cottura della pasta così da insaporirla di più.

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.