Crea sito

Crespelle di kamut con crema ai carciofi

Le crespelle di kamut con crema ai carciofi rappresentano un primo piatto eccezionale sotto tutti gli aspetti… delizioso per gli abbinamenti dei sapori, leggero, elegante, facile e furbo! Sì, perchè possiamo preparare le crespelle anche qualche giorno prima e, quindi, l’ ideale per le feste, quando ci sono tante altre cose da preparare.crepe1

INGREDIENTI (per 6 persone):

Per le crespelle

  • 200 g di farina kamut
  • 3 uova
  • 500 ml di latte intero
  • un pizzico di sale
  • olio extravergine d’oliva q.b. per spennellare
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 100 g di grana grattugiato
  • 150 g di speck affettato
  • 2 rametti di timo

Per la crema ai carciofi

  • 400 ml di latte intero
  • 20 g di fecola di patate
  • 2 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

In una ciotola, sbattere le uova con una frusta e, sempre mescolando, unire poco alla volta la farina setacciata, un pizzico di sale e infine il latte; lavorare fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea e far riposare in frigo per almeno un’ora.

Scaldare un padellino antiaderente, spennellarlo con un filo di olio e versarvi una piccola quantità di pastella; ruotare rapidamente il padellino affinché la pastella si distribuisca uniformemente sul fondo formando un velo sottile; cuocere la crespella da ambo i lati a fiamma moderata, girandola con una spatola; continuare così fino ad esaurire la pastella e far raffreddare le crespelle adagiandole l’una sull’altra.

Tagliare lo speck a listarelle, passarlo in una padella antiaderente, insieme al timo, per qualche minuto fino a renderlo croccante, poi, amalgamarlo alla ricotta insieme al grana.

Farcire ogni crespella con una generosa spalmata di crema di ricotta; ripiegare le crespelle, prima a mezzaluna e, poi, a triangolo; disporle in un teglia da forno sormontandole leggermente.

Pulire i carciofi e affettarli; cuocerli in padella con un filo di olio, uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro, se occorre bagnare con qualche cucchiaio d’ acqua e proseguire fino a completa cottura; regolate di sale.

In un pentolino stemperare la fecola con il latte, salare e aggiungere una foglia d’ alloro; far addensare; aggiungere i carciofi e frullare il tutto con il frullatore ad immersione.

Passare in forno caldo le crespelle per circa 6 minuti e servire accompagnando con la crema ai carciofi.

CONSIGLIO: potrete preparare le crespelle anche in anticipo sistemandole una sull’altra e coprendole con pellicola da cucina; in frigo si conservano fino a due giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.