Sushi

Le origini del sushi risalgono al IV secolo d.C., quando in diverse zone del sud-est asiatico si diffuse un metodo di conservazione del pesce molto particolare. Questa tecnica consisteva nel pulire il pesce, che veniva poi salato e infine posto in mezzo al riso. La versione che vi propongo può piacere anche a chi non ama il pesce crudo, buona parte è realizzato con pesce affumicato.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il riso
  • 250 griso
  • 300 mlD’acqua
  • 75 mlaceto di riso
  • 30 gzucchero
  • Un pizzico di sale

Per il sushi

  • 1avocado
  • 1mango
  • Qualche fragola
  • 1kiwi
  • salmone affumicato
  • gamberetti
  • tonno affumicato
  • pesce spada affumicato
  • Philadelphia
  • Alghe
  • semi di papavero
  • salsa di soia

Preparazione

  1. Sciacquate bene il riso, mettetelo nella wook con l’acqua e fatelo cucinare per 16 minuti. Scaldate l’aceto con lo zucchero e il sale.


  2. Quando il riso è pronto mettetelo nellAnghiri, versate l’aceto dove avete sciolto lo zucchero e il sale, sventolatelo un po’ mentre lo mescolate, copritelo e fatelo raffreddare mentre preparate la frutta e il pesce.

  3. Preparatevi una ciotola con acqua e bagnatevi le mani ogni volta che prendete il riso’ non si attaccherà alle mani e vi aiuterà a compattarlo “.

  4. Crocchette con gamberetti, questi si fanno senza tappetino.

  5. Alternate i rotoli in modo che avrete una varietà di colori e sapori, la versione col salmone può essere fatta anche con pesce spada e tonno affumicato.

  6. Ci sono poi le palline ripiene di frutta e Philadelphia dentro e pesce fuori “ su un foglio oleato mettete salmone, una polpettina di riso , schiacciate e riempite al centro, chiudetelo a caramella.

/ 5
Grazie per aver votato!