Crea sito

Infiniti mela e cannella: intreccio di pasta sfoglia

Gli infiniti mela e cannella sono deliziosi gusci di pasta frolla intrecciati con cubetti di mela aromatizzati alla cannella. Un dolce semplice, buono e bello da vedere.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezionePasta foglia pronta (rettangolare)
  • 1mela
  • q.b.Zucchero
  • q.b.Cannella in polvere

Per decorare

  • 10 gRibes rossi
  • 8 foglieMenta fresca
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per preparare gli infiniti mela e cannella ricavate dal rotolo di pasta sfoglia dei quadrati di circa 8 cm per lato.

    Prendete un quadratino di pasta sfoglia e piegatelo a metà così da ottenere un triangolo. Adesso con un coltello affilato incidete i lati del triangolo senza arrivare al vertice.

  2. Riaprite il quadrato e focalizzate l’attenzione sulla cornice che si è formata con le incisioni. Noterete che è separata solo in due punti dal quadrato. Ora bisogna sovrapporre proprio queste due parti. Quindi sollevate il bordo di destra e portatelo a sinistra, subito dopo sollevate quello di sinistra e portatelo verso destra. E l’intreccio è fatto.

  3. Accendete il forno e nel frattempo preparate la farcia da mettere al centro delle sfogliatelle. Anche questo passaggio è semplicissimo. Sbucciate la mela e tagliatela a cubetti in una ciotola. Aggiungete 2 cucchiaini di zucchero e un pizzico di cannella. Mescolate bene e adagiate i tocchetti di frutta aromatizzati al centro.

  4. Infornate a 180 gradi per 20-25 minuti, controllando ogni tanto la cottura.

    Prima di servire spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo… e per dare maggiore impatto visivo ai vostri infiniti di mela e cannella decorate con foglie di menta fresca e ribes rossi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.