Crea sito

Fagottini di pasta frolla ripieni di fichi freschi e mandorle: idea biscotti

I fagottini ripieni di fichi freschi e mandorle sono dei biscotti con un cuore tenero e gustoso, uno tira l’altro. Piccoli e friabili bocconcini di pasta frolla da gustare la mattina a colazione o da sgranocchiare durante il giorno per ricaricarsi di energia.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pasta frolla

  • 250 g Farina 00
  • 80 g Zucchero
  • 125 g Burro
  • 1 uovo
  • lievito per dolci (mezza bustina)
  • Scorza di limone
  • q.b. Sale

Farcia

  • 300 g fichi freschi
  • 20 g Zucchero
  • 50 g Mandorle
  • Scorza di limone

Per decorare

  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Sbucciate i fichi, tagliateli a tocchetti e adagiateli in una padella antiaderente. Unite lo zucchero, un po’ di scorzetta di limone grattugiata e lasciate cuocere dolcemente per circa 5 minuti. Una volta addensati, spegnete e fate raffreddare completamente.

    Trasferite i fichi cotti in un mixer insieme alle mandorle e frullate gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

    Per la pasta frolla, lavorate con una frusta il burro in modo da renderlo cremoso. Quando il burro sarà diventato liscio e morbido, aggiungete lo zucchero versandolo in due volte. Unite l’uovo, la scorza di limone, un pizzico di sale e con una spatola amalgamate il composto sino a renderlo uniforme. Versate la farina con il lievito precedentemente setacciate e procedete alla lavorazione usando le mani. Ottenuto un panetto sodo e compatto, avvolgetelo in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 1 ora.

  2. Su una spianatoia stendete la pasta frolla con il mattarello in modo da ricavare dei rettangoli lunghi e stretti. Adagiate al centro di ogni striscia un cordoncino di farcia lasciando liberi i bordi. Ripiegate i lembi sul ripieno sovrapponendoli, sigillate delicatamente con le dita.

  3. Lasciate rassodare i cilindri per 30 minuti in freezer. Trascorso questo tempo, tagliateli in tranci non più grandi di 4 cm e sistemateli su una teglia ricoperta da carta forno.

    Mettete la teglia in forno e fate cuocere i biscotti con i fichi freschi e le mandorle per 20 minuti a 180 gradi.

  4. Una volta cotti, fate raffreddare i fagottini e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Passione e gusto, o su INSTAGRAM Passione_e_gusto_mfs per rimanere sempre aggiornato sulle mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.