Tarallini alle cipolle

Una ricetta rustica da assaporare a fine pasto. Uno snack veloce durante la giornata. Friabili al palato e super saporiti. Tarallini alle cipolle. Super profumati e dal sapore delicato. Buonissimi e facili da realizzare. Provate e fateci sapere.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: x 500 g di farina
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Olio evo 63 g
  • Olio di semi 63 g
  • Acqua 85 g
  • Vino bianco secco 85 g
  • Pepe nero 2 g
  • Sale 9 g
  • Cipolle secche (Disidratate) 30 g
  • Lievito in polvere per dolci (O ammoniaca) 5 g

Preparazione

  1. Per la preparazione dei vostri tarallini alle cipolle; dopo aver lasciato per una notte le cipolle (tagliuzzate ed essicate) nell’olio (130 g; metà olio evo e metà olio di semi); andate ad impastare tutti gli ingredienti indicati. Ricavate un panetto e da quest’ultimo i vostri tarallini. Andate a sbollentare gli stessi e subito dopo disponeteli in una teglia foderata con carta da forno. Cuocete in forno a 180° per 35-40 minuti e altri 15-20 minuti a 100° (in modo da fare asciugare i vostri tarallini).

Note

Lasciate ogni tipo di commento;

Buon appetito;

Passione&Food

/ 5
Grazie per aver votato!
Salato

Informazioni su Passione&Food

La nostra passione è la cucina, da amanti della stessa ci piace sperimentare nuove ricette e proporle a chi ci segue. Non siamo professionisti del settore ma abbiamo gusto, passione e amore per quello che facciamo. Queste sono le nostre chiavi del successo. La nostra tagline è: “Nessun amore è più sincero come quello per il cibo”.

Precedente Torrone bianco morbido Successivo Lasagna di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.