Pizza rustica

Una pizza rustica farcita; buona per una cena veloce o un onomastico e un compleanno da festeggiare in casa con amici e parenti. Ideale anche per una gita fuori porta con pranzo a sacco.  Facile da realizzare e costo relativamente contenuto. Noi l’abbiamo provata e ci è piaciuta moltissimo. Vi consigliamo di realizzarla e di farci sapere ogni vostra impressione.

  • Preparazione: 90 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'impasto

  • Farina 00 200 g
  • Acqua 100 g
  • Sale 5 g
  • Zucchero 5 g
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Burro 15 g
  • Pepe 1 g

Per il ripieno

  • Funghi 500 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Provola 200 g
  • Ricotta 250 g
  • Grana Padano DOP 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. Per la preparazione della vostra pizza rustica farcita; come prima cosa andate a preparate l’impasto. Lavorate farina, sale, zucchero, lievito, burro, pepe e acqua (seguite le dosi consigliate). Ricavate un panetto e lasciate lievitare lo stesso per circa 40-50 minuti. A parte trifolate i funghi (https://blog.giallozafferano.it/passioneefood/funghi-trifolati/) e condite la ricotta con pepe, sale e formaggio. Cubettate la provola.

  2. Stendete l’impasto in una teglia da forno (antecedentemente imburrata) e cominciate a farcire. Prima ricotta, poi funghi e infine provola e prosciutto. Chiudete la vostra pizza con lo stesso impasto.

  3. Lasciate riposare la pizza per altri 20 minuti. Infornate a 180° per 20-25 minuti.

Note

Lasciate ogni tipo di commento.

Buon appetito;

Passione&Food

Salato

Informazioni su Passione&Food

La nostra passione è la cucina, da amanti della stessa ci piace sperimentare nuove ricette e proporle a chi ci segue. Non siamo professionisti del settore ma abbiamo gusto, passione e amore per quello che facciamo. Queste sono le nostre chiavi del successo. La nostra tagline è: “Nessun amore è più sincero come quello per il cibo”.

Precedente Zucchine con menta e aceto di mele Successivo Finocchi con prosciutto besciamella e noce moscata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.