Gnocca con ripieno di patate e salsicce al sugo di peperoni

Un primo davvero facile da realizzare. Grazie all’azienda (La fabbrica della pasta di Gragnano; vi invitiamo a visitarne il sito https://www.fabbricadellapastadigragnano.com/) che ci ha omaggiato dei suoi prodotti, abbiamo realizzato questa fantastica pasta trafilata in bronzo ripiena con un impasto di patate, salsicce e rosmarino. Il tutto è stato condito con un sugo di peperoni. Vi invitiamo a realizzare questa ricetta; semplice e dal costo basso. Siamo sicuri che sarà apprezzata dai vosti ospiti (sia grandi che piccoli).

Sponsorizzato da La Fabbrica della Pasta

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 11 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • La Gnocca 250 g
  • Patate 500 g
  • Salsiccia 500 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Peperoni rossi 3
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Grana Padano DOP 40 g
  • Passata di pomodoro 1 mestolo
  • Latte 1 bicchiere

Preparazione

  1. Per la preparazione di questo piatto; come prima cosa andate a sbollentare le vostre patate. A parte fate rosolare la salsiccia e il rosmarino insieme. Schiacciate le vostre patate e amalgamatele con la salsiccia e il rosmarino stesso. Aggiungete un pizzico di latte nel vostro ripieno. Aggiustate di sale. In una padella preparate il vostro sugo di peperoni. Versate un filo d’olio, l’aglio e i peperoni. A cottura terminata, frullate il tutto in modo da ottenere una salsa. Inserite giusto un mestolo di passata di pomodoro ed aggiustate di sale.

  2. Cuocete la pasta e farcite la stessa con il ripieno. Disponete in una teglia il sugo di peperoni e la vostra pasta ripiena. spolverate con un pizzico di grana. Infornate a 180° per 7-8 minuti.

Note

Lasciate ogni tipo di commento.

Buon appetito;

Passione&Food

Precedente Millefoglie di waffel con cremoso al cioccolato e mela caramellata al rum Successivo Fagottini di pasta frolla allo yogurt con marmellata di fichi e mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.