Waffle con farina di saraceno e mele caramellate – senza glutine

Il weekend è in arrivo… sabato e domenica si fa colazione con calma (o quasi) o meglio ancora, la domenica si dorme fino a tardi e poi si passa direttamente al brunch.

Ok, sinceramente non ricordo quando è stata l’ultima domenica che ho dormito così tanto, da poter iniziare la giornata con un brunch, ma sicuramente è stato più di 6 anni e mezzo fa… quando ancora non avevo figli, ahah. E dire che comunque sono anche fortunata, perché la mattina sono abbastanza dormiglione.

Comunque, tornando alla colazione, questi waffle con farina di grano saraceno e mele caramellate sono fenomenali! Morbide e dal sapore unico! Non potete assolutamente perderveli!!

Waffle con farina di saraceno e mele caramellate - senza glutine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 Minuti + riposo 15 minuti
  • Cottura:
    3-4 minuti
  • Porzioni:
    ca. 10 waffle

Ingredienti

  • Farina di grano saraceno 200 g
  • Amido di mais 50 g
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • Sale 1 pizzico
  • Burro a temperatura ambiente 125 g
  • Miele 2 cucchiai
  • Uova a temperatura ambiente 3
  • Ricotta 250 g
  • Acqua frizzante 40 ml

Per le mele caramellate

  • Mele 4
  • Burro 30 g
  • Zucchero 2 cucchiai

Inoltre

  • Zucchero a velo q.b.
  • Cocco grattugiato q.b.

Preparazione

Per i waffle

  1. Per preparare i waffle con farina di grano saraceno, mescolate la farina, l’amido, il lievito ed il sale e mettete da parte.

  2. In un’altra ciotola montate il burro morbido insieme al miele, fino ad ottenere un composto cremoso. Unite quindi le uova, uno alla volta, continuando a lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. A questo punto unite la ricotta e poi il mix di farina e lievito.

    Infine versate l’acqua minerale, incorporate e coprite l’impasto con pellicola. Lasciate riposare per ca. 15 minuti.

  4. Nel frattempo preriscaldate la vostra piastra per i waffle. La mia è antiaderente e cuocio tutto senza ungerla. Se la vostra fosse diversa, ungetela con poco olio.

  5. Quando l’impasto avrà riposato, e la piastra sarà sufficientemente calda, mettete un cucchiaio abbondante di impasto per ogni waffle, chiudete e fate cuocere per ca. 3-4 minuti.

    Quando saranno dorate, togliete dalla piastra e servite spolverate di zucchero a velo e guarnite con le mele caramellate (ricetta sotto) e del cocco grattugiato.

Per le mele caramellate

  1. Per preparare le mele caramellate, lavate e sbucciate le mele ed eliminate il torsolo. Tagliate ogni mela in 16 spicchi.

  2. Fate fondere il burro in una padella antiaderente, aggiungete le mele e lasciate cuocere per un paio di minuti, mescolando. Quindi unite lo zucchero e continuate la cottura a fuoco vivo per farlo caramellare, mescolando spesso.

    Continuate la cottura a fuoco medio-basso per qualche minuto, fino a quando le mele si saranno ammorbidite, ma saranno comunque ancora sode.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Finocchi gratinati al forno - con speck e besciamella Successivo Cremoso al caramello con agrumi e Fleur de Sel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.