Crea sito

Vellutata di topinambur con chips di topinambur

Ci sono figli che ti chiedono le merendine da portare a scuola, altri che ti chiedono lo yogurt da portare per la merenda e i più salutisti, magari un frutto o delle carote da sgranocchiare.

Poi c’è mia figlia. Linda. Lei mi chiede i chips di topinambur da portarsi per la merenda. La vellutata di topinambur non le è piaciuta molto, ma i chips… spariti. Anche questa volta.

Al resto della famiglia invece la vellutata piace molto. Cremosa e dal gusto delicato, è perfetta anche per le occasioni speciali! Anche se, forse con qualche chips in più non era male… prossima volta ne faccio il doppio, così oltre che per la merenda di Linda, me ne avanzano un po’ per la mia porzione di vellutata ;).

 

Vellutata di topinambur con chips di topinambur
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 + 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone

Ingredienti

Per la vellutata

  • 500 g Topinambur
  • 200 g Patate
  • 2 Cipollotti
  • ca. 800 ml Brodo vegetale
  • 25 g Burro
  • q.b. Olio di semi
  • 1 Spicchio di aglio (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino Curry
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Erba cipollina (per guarnire)

Per i chips di topinambur

  • 250 g Topinambur
  • 4-5 cucchiai Olio di semi
  • 1/3 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino Sale alle erbe (o sale tradizionale)

Preparazione

Per la vellutata

  1. Per preparare la vellutata di topinambur, preparate una ciotola con acqua fredda e qualche cucchiaio di succo di limone.

  2. Lavate il topinambur sotto l’acqua corrente e sbucciatelo. Evitate il pelapatate, ma prendete piuttosto un cucchiaino con il quale andrete a “grattare” via la buccia, vedrete che è facilissimo!

  3. Tagliate a pezzi grossolani il topinambur e tuffate subito nell’acqua con limone, per evitare che annerisca.

    Lavate e pelate le patate e tagliate a pezzetti.

  4. Affettate il cipollotto.

    Scaldate una pentola con 3-4 cucchiai di olio ed il burro e mettete il cipollotto a rosolare.

  5. Nel frattempo togliete il topinambur dall’acqua, asciugate con carta da cucina ed aggiungete ai cipollotti insieme alle patate.

    Fate rosolare il tutto per qualche minuto, mescolando ogni tanto.

  6. Aggiungete il brodo, salate e continuate la cottura per ca. 15 minuti, fino a quando patate e topinambur saranno cotti.

  7. Frullate il tutto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una vellutata omogenea. Aggiustate di sale, aggiungete pepe e curry e se lo gradite lo spicchio di aglio.

    Frullate un’ultima volta, riportate ad ebollizione e servite la vostra vellutata di topinambur con i chips di topinambur e un po’ di erba cipollina.

Per i chips di topinambur

  1. Per preparare i chips di topinambur sbucciate il topinambur e tagliate a fettine sottilissime.

    Immergete in una ciotola con acqua per ca. 20 minuti.

    Nel frattempo preriscaldate il forno a 190 gradi (ventilato).

  2. Scolate ed asciugate bene con della carta da cucina.

    Rimettete nella ciotola asciutta e condite con sale alle erbe, curcuma e olio. Mescolate bene.

  3. Disponete su una teglia foderata con carta da forno, possibilmente senza sovrapporre le fette di topinambur.

    Infornate a 190 gradi per ca. 18-20 minuti, fino a quando i chips risulteranno dorati e croccanti.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.